COMUNICATO

Il Sindaco comunica che è stata individuata la dottoressa che presterà servizio a Trevi nel Lazio.

La dottoressa Scaccia Sandra sarà presente presso l’ambulatorio comunale sito in via delle Fornaci venerdì 23/02/2024 alle ore 11.00.

https://www.icottavianobottini.edu.it/iscrizioni-a-s-2024-2025/

====================================================================

SERVIZIO TI PRELIEVO A CASA

http://www.comune.trevinellazio.fr.it/wp-content/uploads/2024/01/PRELIEVI-A-CASA-2.pdf

COMUNICATO

Il Sindaco esprime il proprio ringraziamento alle Associazioni che sono impegnate in questo periodo natalizio in una serie di manifestazioni ed eventi. In particolare Juvenilia che ha presentato un programma articolato in più giornate alternato a convegni e momenti conviviali ed artistici, alla Misericordia che è sempre presente con la sua struttura ed ha concorso con Juvenilia ed il gruppo parrocchiale al presepe vivente, alla banda città di Trevi che si esibirà in concerto questa sera 29 dicembre in chiesa, all’Associazione GESM che farà una manifestazione apposita per i bambini il 06 gennaio, al centro Anziani che ha allestito l’albero, che quest’anno ha voluto affiancare la capanna della natività, che ha avuto un successo straordinario presso i turisti presenti e di passaggio verso Filettino, l’Associazione dei cacciatori ed a tutte le altre Associazioni che sono state di supporto alla parrocchia per l’organizzazione di eventi anche religiosi, in primis l’arciconfraternita di San Pietro Eremita. L’Amministrazione comunale è lieta di presentare due eventi particolarmente significativi dal punto di vista culturale rappresentati dai concerti che si terranno sabato 30 dicembre e mercoledì 3 gennaio presso la Chiesa Santa Maria Assunta alle 17.30. In particolare il 30 dicembre si esibirà il Maestro Riccardo Tiberia, che è affermato organista della nostra provincia ed ha lavorato anche presso la Diocesi di Lugano in Svizzera dove è stato maestro di organo presso la Chiesa vescovile, che accompagnerà il Soprano Giada Sabellico in arie per organo. Mentre mercoledì 3 gennaio ci sarà la manifestazione Armonie di Natale con il Soprano Maristella Mariani accompagnata dal flauto Angelo Colaianni (allievo di Severino Gazzelloni) ed il Maestro Mirco Rovelli al pianoforte, e la serata sarà introdotta dalla presentatrice Valeria Altobelli.

================================================================

A V V I S O

SI COMUNICA ALL’UTENZA CHE IL SERVIZIO “SPORTELLO AL CITTADINO” NON VERRA’ EFFETTUATO NELLA GIORNATA DI MERCOLEDI 06/12/2023 BENSI GIOVEDI 07/12/2023 CON GLI STESSI ORARI.

================================================================

COMUNICATO

Il Sindaco comunica che la Regione Lazio con determina del 16/11/2023 ha preso atto della scadenza della concessione mineraria della sorgente Suria che era stata data con delibera di Giunta regionale n. 6195 del 16/07/1991 con concessione trentennale e con scadenza 15/07/2021 (prorogata per il covid al 15/06/2022), prendendo atto che tale concessione non era stata utilizzata, in quanto non era stata fatta alcuna opera relativa allo sfruttamento dell’acqua né tantomeno erano state prodotte nel corso degli anni analisi che testimoniassero il valore minerario delle acque e prendendo atto che “il concessionario dalla data di rilascio non ha mai trasmesso comunicazioni relative a quantità e qualità delle acque disponibili” pertanto solleva dal vincolo minerario l’area in questione che ripetiamo è costituita da 277 ha specificando che per ogni ettaro si paga un costo per la concessione mineraria. Dinanzi a questa situazione si pone un interrogativo relativo al fatto che il canone per la concessione mineraria costa circa € 21.000,00 l’anno ed è costato negli ultimi trent’anni circa oltre mezzo milione di euro e nel corso degli ultimi decenni nonostante vari interessamenti, non vi è mai stata una specifica iniziativa di interesse privato (anche eventualmente da affiancarsi al pubblico) per il reale sfruttamento della sorgente. Questo pone degli interrogativi di natura politica ed economica che dovranno essere affrontati e dal consiglio comunale, a cui il Sindaco relazionerà a breve nel primo consiglio utile e più in generale delle forze sociale politiche del paese perché la Suria rappresenta un fiore all’occhiello per quanto riguarda l’accoglienza e la presenza delle persone soprattutto nel periodo estivo. Ma come sfruttamento minerario va ad ostare contro un mercato divenuto ormai inflazionato e legato soprattutto alle grandi catene di distribuzione. Pertanto ci troviamo di fronte al bivio o chiedere una nuova concessione e pagare ogni anno € 21.000,00 o avere lo sfruttamento idrico che prevede un canone molto più piccolo. E su queste scelte che il Consiglio comunale e le forze sociali e politiche del Paese dovranno interrogarsi.

NON POTRANNO BENEFICIARE DEL CONTRIBUTO ECONOMICO COLORO CHE GIA’ NE SONO STATI DESTINATARI CON IL PRECEDENTE AVVISO.

====================================================================

ORD. SINDACALE N. 36 DEL 23/11/2023 “CHIUSURA SCUOLE SOSPENSIONE FLUSSO IDRICO”

===============================================================

COMUNICATO

Il Sindaco comunica in relazione al provvedimento del MEF per la rendicontazione dei fondi covid, che effettivamente il Comune di Trevi ha presentato la rendicontazione a luglio 2023 rispetto al termine stabilito di maggio 2023, in quanto il Comune si è trovato nella spiacevole situazione del fine mandato del Revisore del conto, il quale non ha firmato la Relazione ed il nuovo Revisore dei conti è stato nominato dalla Prefettura a fine giugno tant’è che già i primi di luglio è stato convocato il consiglio per la presa d’atto della nomina del Revisore il quale ha quindi potuto firmare la relazione. A tutt’oggi non è stato comunicato alcunché al comune di Trevi né agli altri Comuni coinvolti e come già è accaduto per la stessa rendicontazione del 2020 e 2021 che sono state disapplicate le sanzioni auspichiamo che la stessa cosa venga fatta per il 2022 ribadendo però le ragioni che hanno indotto al ritardo della presentazione che sono in gran parte relative alla fine del mandato ed alla nomina del nuovo Revisore da parte della Prefettura.

====================================================================

COMUNICATO

Il Sindaco esprime a nome di tutta l’amministrazione le più sentite condoglianze per la morte della sig.ra Virginia Amati, la quale è stata per tanti anni impiegata presso il comune di Trevi nel Lazio nel servizio amministrativo, tra l’altro una delle prime a svolgere tale mansione; lasciando un ricordo di grande dedizione al lavoro, svolto con competenza e capacità, rapportandosi sempre con grande rispetto nei confronti dei  cittadini, e di tale atteggiamento se ne sente ancora adesso l’eco e l’esempio. Nei primi anni ’70 si trasferì presso il TAR del Lazio in piazza Nicosia, in cui prestò servizio fino alla pensione. La sua età quasi centenaria testimonia la scomparsa di una delle ultime figure della generazione che subito dopo la guerra si impegnò nella ricostruzione morale e materiale dell’Italia, ed è grazie al contributo di tante donne come Virginia e di tanti uomini di quella generazione, che la nostra Nazione è diventata una delle più industrializzate e più ricche al mondo. Ecco perché Virginia come tutti quelli della sua generazione rappresentano un esempio ed un modello per i giovani.  

====================================================================

COMUNICATO

Il Sindaco comunica che ieri 06 novembre c’è stato un incontro presso gli Uffici dell’ACEA tra l’Amministrazione con la fattiva presenza di una delegazione del comitato cittadino e l’ACEA che era rappresentata dal Direttore del settore commerciale che emette e controlla le bollette dott. Francesco Barbaro ed altri quattro funzionari dell’Ufficio commerciale. L’incontro è stato fattivo e fruttuoso in quanto si sono affrontate le problematiche determinate dall’invio delle fatture ai cittadini; in particolare si è sottolineata la presenza di numerose anomalie a cominciare dalla stima presuntiva dei consumi, dall’anagrafica molto spesso sbagliata tra residenti e non residenti e nucleo familiare, sottolineando la necessità di procedere ad una sospensione delle fatture in attesa di un chiarimento generale e completo di tutte le problematiche, con la necessità di prendere la conta in modo puntuale e preciso, in maniera da scongiurare qualunque conguaglio e di dare una base certa ad ogni utente, rappresentando altresì la necessità di mettere a norma i contatori in modo da consentire la lettura sia agli utenti sia ad ACEA, e cosa ancor più importante correggere tutte le anomalie che sono state e che saranno segnalate.

C’è stata grande disponibilità da parte di ACEA e si è impegnata anche a correggere tutte le anomalie segnalate e attraverso il comune e attraverso il numero verde (per correttezza dobbiamo sottolineare che già sono state ricalcolate e riemesse fatture corrette nei primi casi segnalati) si è impegnata altresì insieme al comune a prendere la conta di tutti i contatori fin da subito, conta che sarà messa a disposizione e consegnata  ad ogni singolo utente, e nel contempo a predisporre un piano quanto più ravvicinato di messa a norma di tutti i contatori. Ovviamente si è concertato un percorso di scambio delle informazioni e di correzione del data base sottolineando la necessità di altri incontri per la verifica di quanto concordato.

Prot. n. 7420 del 31/10/2023

AVVISO DI ASTA PUBBLICA

IN ESECUZIONE DELLA DETERMINA N.  495/172 DEL 29/10/2023 È INDETTA PER IL GIORNO  16/11/2023 ALLE ORE 16:00 UN’ASTA PUBBLICA ESECUTIVA AI SENSI DI LEGGE, CON LA QUALE È STATO INDETTO L’ESPERIMENTO DI PUBBLICO INCANTO PER LA VENDITA DEL MATERIALE LEGNOSO RITRAIBILE DALL’  UTILIZZAZIONE BOSCHIVA DI UN CEDUO MESOFILO IN LOC. VALLE MARSICANA NEL COMUNE DI TREVI NEL LAZIO PARTICELLA FORESTALE DEL PGAF – N. B 29-2, con le modalità indicate nell’art. 73, lett. C) del R.D. n. 827/1924 e nel successivo art. 76, commi primo-secondo-terzo, senza prefissione di alcun limite di aumento.

  1. STAZIONE APPALTANTE

COMUNE DI TREVI NEL LAZIO

Via Armando Diaz 1 03010 Trevi nel Lazio (FR) 

Tel. 0775527001   Fax 0775527097

Pec: areatecnicatrevi@pec.it

 Indirizzo internet: http://www. comune.trevinellazio.fr.it

  • PROCEDURA DI GARA

L’ASTA AVRÀ LUOGO SECONDO LE MODALITÀ DI CUI ALL’ART. 73, LETT. C DEL R.D. 827/24;

  • DESCRIZIONE

UTILIZZAZIONE BOSCHIVA DI UN CEDUO MESOFILO IN LOC. VALLE MARSICANA NEL COMUNE DI TREVI NEL LAZIO PARTICELLA FORESTALE DEL PGAF – N. B 29-2

 (Foglio 49 Particelle 12p ,13p ,40p e 41p)

L’importo a base d’asta della vendita, che avviene a corpo, di 43.920,00  (QUARANTATREMILANOVECENTOVENTI/00  euro)  al  netto  di  I.V.A

Le spese tecniche sono a carico dell’aggiudicatario ed ammontano ad € 7.488,00 euro (SETTEMILAQUATTROCENTOTTANTOTTO/00) al netto di I.V.A.

  • SOGGETTI AMMESSI ALLA GARA

Tutte le ditte con iscrizione alla CCIAA quale ditta boschiva in data non anteriore tre mesi dal giorno della gara;

Coloro che sono in possesso dell’idoneità a condurre lavorazioni di lotti boschivi di proprietà pubblica, ai sensi della normativa regionale vigente.

  • TERMINE DI ESECUZIONE

12 (dodici) mesi naturali e consecutivi decorrenti dalla data di consegna dei lavori;

  • DOCUMENTAZIONE

Il progetto di taglio sarà visibile presso l’Ufficio Tecnico del Comune di Trevi nel Lazio (FR), il martedì e il mercoledì dalle ore 09.00 alle ore 13.00; è possibile acquistarne una copia presso lo stesso ufficio previo versamento di Euro 25.82 a tal fine gli interessati ne dovranno fare prenotazione alla stazione appaltante;

  • TERMINE, INDIRIZZO DI RECEZIONE, MODALITÀ DI PRESENTAZIONE E DATA DI APERTURA DELLE OFFERTE
  • Termine: Le offerte dovranno pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune di Trevi nel Lazio, a mano e/o a mezzo pec, entro e non oltre le ore 13 del giorno 15/11/2023;
  • Indirizzo: Comune di Trevi nel Lazio, Via A. Diaz 1  – 03010 Trevi nel Lazio ;
  • Modalità: I plichi devono essere chiusi e controfirmati sui lembi di chiusura, recanti l’intestazione del mittente

  nome, cognome, o ragione sociale ed indirizzo) e la dicitura OFFERTA PER LA VENDITA DEL MATERIALE LEGNOSO RITRAIBILE DALL’UTILIZZAZIONE BOSCHIVA P.F. N. B 29-2 DEL P.G.A.F.”

  • offerte: Le offerte verranno aperte presso l’Ufficio Tecnico del Comune di Trevi nel Lazio alle ore 16:00 del giorno 16/11/2023;
  • SOGGETTI AMMESSI ALL’APERTURA DELLE OFFERTE

i legali rappresentanti dei concorrenti;

  • CAUZIONE

In sede di stipula del contratto d’appalto l’aggiudicatario dovrà presentare la prescritta cauzione a mezzo polizza fidejussoria pari al 10% del valore dell’aggiudicazione a garanzia degli obblighi contrattuali.

La presente polizza sarà svincolata a seguito del collaudo del bosco a taglio ultimato.

  1. CONDIZIONI MINIME DI CARATTERE ECONOMICO E TECNICO NECESSARIE PER LA PARTECIPAZIONE

I concorrenti devono possedere:

  1. Certificato da cui risulti l’iscrizione della ditta concorrente, come ditta boschiva, rilasciato dalla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura, di data non anteriore a tre mesi a quella fissata per la gara. Nel caso si tratta di società regolarmente costituita, dal detto certificato dovrà risultare che esso è stato rilasciato in base ad atti depositati presso la Camera di Commercio stessa e dovrà indicare la persona a cui spetta la legale rappresentanza sociale e da cui risulta che a carico della ditta non figurano in corso procedure di fallimento di amministrazione controllata o di liquidazione coatta amministrativa, aperta in virtù di sentenze o di decreti negli ultimi cinque anni;
    1. Requisiti di ordine generale: i partecipanti devono essere in possesso dei requisiti di ordine generale ai sensi dell’art. 94, 95, 96, 97, 98 e 100 D.lgs. n. 36/2023
  1. MOTIVI DI ESCLUSIONE

Sono esclusi dalla gara:

  1. coloro che abbiano in corso con l’Ente proprietario contestazioni per altri contratti del genere, o che si trovino comunque in causa con l’Ente stesso per qualsiasi motivo; non dovrà essere in debito con l’Amministrazione alla data dello svolgimento dell’asta per prestazioni simili a quelle di cui alla presente gara;
  2. coloro che non abbiano corrisposto a detto Ente le somme dovute in base alla liquidazione di precedenti verbali di collaudo di altre vendite e/o che siano per qualsiasi motivo debitrici alla data dello svolgimento dell’asta nei confronti dell’Ente.
  1. TERMINE DI VALIDITÀ DELL’OFFERTA

180 giorni dalla data di presentazione.

  1. MODALITÀ DI PAGAMENTO

L’intero ammontare delle spese tecniche, dovrà essere pagato anteriormente alla data della stipula del contratto di vendita.

Il pagamento del prezzo di aggiudicazione avverrà in valuta legale al Tesoriere Comunale, in due soluzioni:

  • la prima rata, pari al 50%, del prezzo di aggiudicazione e le spese tecniche, prima della stipula del contratto;
  • la seconda rata, pari al 50% a 60 giorni dalla stipula del contratto.
  1. CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE

A CORPO mediante rialzo sull’importo a base di gara.

Le offerte non sono vincolanti, per l’amministrazione, ai fini dell’aggiudicazione.

  1. VARIANTI

Non sono ammesse offerte in variante ai sensi del D.Lgs. n. 36/2023.

  1. DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE

Una dichiarazione, contenente la misura percentuale dell’offerta in rialzo sull’importo a base d’asta, sia in cifre che in lettere, sottoscritta con firma leggibile e per esteso dall’imprenditore o dai legali rappresentanti della Società;

Tale offerta deve essere chiusa in apposita busta, OFFERTA PER LA VENDITA DEL MATERIALE LEGNOSO RITRAIBILE DALL’UTILIZZAZIONE BOSCHIVA P.F. N. B 29-2 DEL P.G.A.F.” debitamente sigillata e controfirmata sui lembi di chiusura, nella quale non devono essere inseriti altri documenti.

La busta, sigillata contenente l’offerta deve inoltre essere racchiusa in un’altra busta più grande nella quale saranno compresi i documenti richiesti a corredo dell’offerta stessa:

  1. Certificato da cui risulti l’iscrizione come Ditta Boschiva alla Camera di Commercio Industria e Agricoltura, di data non anteriore a tre mesi a quella della gara. Nel caso si tratti di Società regolarmente costituite, dal detto certificato dovrà risultare che esso è stato rilasciato in base ad atti depositati presso la Camera stessa e dovrà indicare la persona a cui spetta la legale rappresentanza sociale. Il suddetto certificato dovrà risultare legalizzato dal Prefetto della Provincia competente per territorio, qualora la gara avvenga in una Provincia diversa da quella della Camera di Commercio che lo ha rilasciato.
  2. Certificato generale del Casellario Giudiziale di data non anteriore a sei mesi a quella fissata per la gara riferito a: firmatario dell’offerta, titolare dell’impresa, Legale Rappresentante e tutti i componenti in caso di impresa collettiva o dichiarazione sostituiva.
  3. Certificato, rilasciato dal Coordinamento Provinciale dei Carabinieri Forestale del territorio nel quale la Ditta esercita attività, di data non anteriore a due mesi a quella della gara, oppure una dichiarazione sostitutiva resa dal legale rappresentante della Ditta, ai sensi dell’art. 46 del D.P.R. 445/2000 e successive modifiche ed integrazioni, comprovante l’idoneità a concorrere nell’espletamento d’asta per il lotto in vendita.
  4. Dichiarazione sostitutiva, a norma dell’art. 47 del D.P.R. n. 445/2000 e successive modifiche ed integrazioni, con la quale la Ditta concorrente attesti:
  5. di essersi recata sul posto dove deve eseguirsi l’utilizzazione e di aver preso conoscenza delle condizioni locali, nonché di tutte le circostanze generali e particolari relative all’utilizzazione stessa;
  6. che l’offerta presentata tiene conto degli oneri previsti per il Piano delle misure per la sicurezza fisica dei lavoratori.
  7. Una procura speciale nel caso che il concorrente partecipi alla gara a mezzo di un proprio incaricato. Tale procura, debitamente legalizzata ove occorra, dovrà essere unita in originale al verbale di incanto.
  8. Dichiarazione sostitutiva di cui all’art. 47 del D.P.R. n. 445/2000 e successive modifiche ed integrazioni, che la ditta boschiva non si trova nella condizione di incapacità di contrattare con la Pubblica Amministrazione, di cui agli artt. 120 e seguenti della Legge n. 689/1981 e successive modificazioni ed integrazioni.
  9. Durc.
  10. Documento d’identità legale rappresentante.
  1. SOCCORSO ISTRUTTORIO

Troverà applicazione il principio del “soccorso istruttorio” previsto dall’art. 101 comma 1 del D.Lgs. n. 36/2023 in merito al procedimento sanante di qualsiasi carenza inerente la documentazione richiesta.

L’Amministrazione si riserva di effettuare gli accertamenti relativi alle dichiarazioni sostitutive rilasciate.

  1. AVVERTENZE PER I CONCORRENTI

Il recapito del plico rimane ad esclusivo rischio dei concorrenti, nei casi in cui per qualsiasi motivo, non pervenga in tempo utile all’indirizzo indicato.

Trascorso il termine fissato per la ricezione delle offerte non sarà riconosciuta valida alcuna offerta, anche   se sostitutiva o aggiuntiva di offerta precedente.

Non saranno ammesse offerte condizionate o espresse in modo indeterminato.

In questo caso l’offerta debitamente controfirmata dal Presidente con indicate le irregolarità (che saranno riportate sul verbale), rimane acquisita agli atti della gara e non verrà aperta.

Si provvederà all’aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta valida.

In caso di offerte uguali si procederà all’aggiudicazione a norma dell’art. 77, comma 2° del R.D. 23 maggio 1924, n. 827 mediante sorteggio.

La documentazione non in regola con l’imposta di bollo sarà regolarizzata ai sensi dell’art. 16 del D.P.R. 30 dicembre 1982, n. 955.

L’Amministrazione Comunale si riserva la facoltà di non far luogo alla gara o di prorogare la data, senza che i concorrenti possano accampare alcuna pretesa al riguardo.

  1. AVVERTENZE PER IL CONCORRENTE AGGIUDICATARIO

Sono a carico dell’aggiudicatario:

  • le spese tecniche cassa di previdenza e iva del 22% comprese sono a carico dell’aggiudicatario e dovranno essere versate al momento della stipula del contratto;
  • Le spese del collaudo finale.

Nel caso di mancato pagamento delle rate nei termini fissati come sopra, il taglio e lo smacchio verranno sospesi e il contratto si risolverà secondo le modalità e con tutte le conseguenze ed incameramenti previsti nel capitolato, previo incameramento delle somme assicurate.

L’affidamento/aggiudicazione è fatto a tutto rischio, pericolo ed utilità dell’appaltatore dei lavori. Egli eseguirà il taglio, l’allestimento, l’esbosco e la consegna del materiale legnoso, nonché tutti i lavori occorrenti per il soddisfacimento delle esigenze di uso civico di legnatico contemplati nel progetto approvato e nel presente capitolato di oneri, sotto la direzione del tecnico all’uopo incaricato, a rischio, conto e spese proprie senza che possa pretendere indennizzi o compensi di sorta per qualsiasi causa, anche di forza maggiore.

L’affidatario/aggiudicatario non potrà mai pretendere aumento alcuno di prezzo per qualsiasi ragione.

L’amministrazione garantisce all’atto della consegna, trattandosi di bosco d’alto fusto, il numero e la specie delle piante, ma non le loro dimensioni, né la qualità e la quantità dei prodotti che potranno ricavarsi.

Dopo l’approvazione dell’aggiudicazione l’Ente Appaltante inviterà il concorrente aggiudicatario:

  • a presentare eventuale documentazione inerente il possesso dei requisiti dimostrata in sede di gara a mezzo dichiarazione;
  • a costituire la cauzione definitiva a garanzia degli obblighi contrattuali, nella misura del dieci percento dell’importo di aggiudicazione;
  • a presentarsi presso l’Ufficio di Segreteria per la stipula del contratto entro quindici giorni dall’aggiudicazione a prescindere dalla data di inizio lavori.

Il pagamento del prezzo di aggiudicazione avverrà in valuta legale al Tesoriere Comunale, in due soluzioni:

  • la prima rata, pari al 50%, del prezzo di aggiudicazione e le spese tecniche, prima della stipula del contratto;
  • la seconda rata, pari al 50% a 60 giorni dalla stipula del contratto.

Le spese inerenti alla stipula del contratto, diritti di segreteria, bolli, scritturazione e registrazione, saranno a totale carico dell’aggiudicatario.

La ditta aggiudicataria dovrà eseguire il contratto in stretta osservanza del progetto di taglio approvato, delle prescrizioni di cui al presente avviso d’asta.

Il taglio delle piante e lo sgombero del materiale legnoso e dei rifiuti dovranno essere terminati entro 24 mesi naturali e consecutivi decorrenti dalla di consegna lavori.

Le piante non tagliate ed i prodotti non sgombrati entro il termine sopra indicato passeranno gratuitamente in proprietà al Comune e l’aggiudicatario sarà responsabile di ogni spesa e conseguenza per il mancato sgombero e di quanto possa verificarsi per tale inosservanza.

Eventuali proroghe dei termini stabiliti per il taglio e lo sgombero dei prodotti dovranno essere richieste almeno due mesi prima della scadenza contrattuale al Coordinamento Provinciale dei Carabinieri Forestale, cui compete la facoltà di concedere, previo nulla osta dell’Ente proprietario.

Il presente bando verrà affisso sul sito e sull’Albo Pretorio del Comune di Trevi nel Lazio .

  • ALTRE INFORMAZIONI
  1. È esclusa la competenza arbitrale;
  2. Responsabile del procedimento:

Geom. Pierluigi Greco, domiciliato, per la carica che riveste, in Via A. Diaz 1, 03010 Trevi nel Lazio (FR) Tel.  0775527001 – E-mail: tecnico.trevi1@libero.it

Trevi nel Lazio, lì 31.10.2023

IL RESPONSABILE DEL SETTORE URBANISTICA EDILIZIA

f.to Geom. Pierluigi GRECO

====================================================================

COMUNICATO
Il sindaco comunica che Acea ha accolto la richiesta dell’amministrazione di differire il pagamento delle bollette dell’Acqua, pertanto la scadenza del 2 novembre è stata prorogata per 15 giorni, e molto
probabilmente ci sarà un’ulteriore proroga di altri 15 giorni, in modo da coprire tutto il mese di novembre. Questo per dare il tempo ai cittadini ed al comune di inoltrare tutti i ricorsi presentati allo sportello comunale, e di verificare tutte le anomalie che ci sono in molte cartelle pazze che Acea ha inviato, a partire dai consumi, dal numero del nucleo familiare, dalla corrispondenza alla visura storica, dall’allaccio in fogna, ed a tutto ciò che attiene alle problematiche emerse in questi giorni. Tra l’altro ci sarà un confronto con Acea su tutte queste situazioni all’inizio della prossima settimana, in modo da aver raccolto ed inviato quante più segnalazioni dei cittadini. Oggi il sindaco ha ricevuto la delegazione del comitato cittadino che si è formato ieri nell’ambito di un’assemblea pubblica. Con la medesima delegazione c’è stata un’ampia e proficua disamina della situazione relativa alle bollette Acea, con l’impegno ad agire di concerto per risolvere i problemi che ne derivano, nell’interesse dei cittadini e della comunità.

===================================================================

COMUNICATO

Il Sindaco comunica che è stato istituito uno sportello al cittadino presso l’Ufficio tributi comunale in Piazza del mercato per accogliere i reclami dei cittadini in relazione alle bollette che ACEA sta inviando
da qualche settimana. Molte di queste bollette sono sbagliate, in quanto non rappresentano la realtà dei consumi effettivamente fatti. Purtroppo l’ACEA è una società che guarda solo ai propri interessi
economici e non a quelli dei cittadini. Difatti il Comune di Trevi si è opposto con tutte le sue forze al Commissariamento fatto dalla Regione Lazio, purtroppo come sappiamo non c’è stato nulla da fare,
esattamente come in tutti i Comuni d’Italia, in quanto la legge Galli ha stabilito che la gestione del servizio idrico integrato venga fatta da ambiti territoriali, che nel Lazio coincidono con le 5 province, e
ricordiamo che noi siamo stati messi per legge sotto la provincia di Roma. Infatti il Commissario nominato da Nicola Zingaretti ha sostituito l’Amministrazione comunale ed ha conferito il sistema idrico ad ACEA ATO2. Ora è necessario che rispetto a queste bollette pazze dell’ACEA si difendano il più possibile i diritti dei cittadini. Per questo è stato istituito de facto questo sportello al cittadino, coordinato dall’Ufficio Tecnico, per difendere tutti i cittadini che abbiano ricevuto queste bollette abnormi, in cui è compresa anche la cauzione che si aggira mediamente intorno ai 50 euro, e che ci sarà soltanto in questa prima bolletta. Da una prima analisi emerge che ci sono dei problemi relativamente ai metri cubi consumati, lo storico preso in considerazione e dal totale presente nei contatori, agli indirizzi delle persone, al fatto che molti sono considerati residenti quando non lo sono e viceversa, ed in alcuni casi si considerano condominiali delle abitazioni che invece sono residenziali, in alcuni casi agli altipiani viene anche considerata la depurazione quando non si è collegati alla fogna. Pertanto dinanzi alla complessità di
queste situazioni i cittadini potranno ricevere completa assistenza da parte del Comune che provvederà a far sentire le ragioni dei cittadini in ogni modo come si dice in gergo o con le buone o con le cattive
nei confronti dell’ACEA, che ripetiamo pensa soltanto ai propri interessi economici.

====================================================================

Si comunica che con determinazione n. 475/154 del 16/10/2023, che è possibile consultare nella sezione Amministrazione trasparente del comune di Trevi nel Lazio, è stata disposta la riapertura dei termini dell’Avviso pubblico per l’erogazione dei sussidi per la fornitura gratuita totale o parziale dei libri di testo – dizionari – libri di lettura scolastici – sussidi didattici digitali o notebook – a.s. 2023/2024.

====================================================================

COMUNICATO

L’amministrazione comunale tutta, esprime il proprio cordoglio per la morte del dott. Giuseppe Taraborelli, che ha segnato un momento di smarrimento e di dolore per l’intera comunità di Trevi ed anche per quelle dei paesi vicini e della Valle dell’Aniene, dove era conosciuto e stimato da tutto il personale sanitario e da tantissime persone. Infatti il dott. Taraborelli ha tenuto la condotta medica del nostro paese per un quarantennio, curando con competenza, professionalità ed umanità intere generazioni di trebani, anche coloro che tornavano soltanto nel periodo estivo, oltre ai turisti ed ai tanti che dai paesi vicini chiedevano consigli e cure. Aveva fatto gli studi liceali al Nazzareno dai padri scolopi, avendo come compagni di classe tra gli altri Cristian De Sica e Carlo Verdone. Laureatosi alla Sapienza, aveva scelto di tornare nella terra natia per svolgere la professione, che lui ha sempre considerato ed interpretato come una missione; coltivando anche altri interessi sempre di valore sociale e morale, come lo sport, in particolare il calcio primo amore di gioventù, e l’associazionismo, con la presenza nella Misericordia, dove è stato più volte Governatore, e sempre punto di riferimento per tutti i confratelli. Ha coltivato anche la passione per il teatro, ed in generale ha sempre appoggiato le iniziative culturali e sociali del nostro paese. Una figura importante per la nostra comunità, torniamo a sottolineare per la sua professionalità, discrezione, disponibilità, ma soprattutto per la sua umanità, che era il tratto che lo distingueva, vale a dire nel considerare ogni paziente non soltanto un assistito, ma soprattutto una persona, da trattare con rispetto e con riguardo, senza alcuna distinzione. E’ questa sua umanità che ci lascia in eredità, ed è nostro compito conservarla e farla conoscere ai giovani di domani, per lasciargli un modo migliore. A Lucilla, a Francesca Romana a Federica, ad Angelino a Giampiero ed a tutti i familiari vanno le nostre sentite condoglianze e quelle di tutta la comunità di Trevi, che riconosce nel dott. Giuseppe Taraborelli uno dei suoi figli migliori.

====================================================================

AVVISO

L’EVENTO PREVISTO PER SABATO 14 OTTOBRE 2023 E’ ANNULLATO E RINVIATO A DATA DA DESTINARSI VISTA LA CONCOMITANZA DELLA SAGRA DELLA PATATA PREVISTA PER LA STESSA SERATA A FILETTINO.

====================================================================

COMUNICATO

Il Sindaco comunica che stanno arrivando le bollette ACEA che riguardano la fatturazione dell’intero anno, dal 30 settembre 2022 al 20 settembre 2023. Essendo la prima fatturazione, gli eventuali errori potranno essere segnalati all’Ufficio tecnico comunale che provvederà attraverso apposita modulistica fornita dall’ACEA a trasmetterla alla stessa società per la verifica dei dati. Pur rimanendo ferma per ogni cittadino, la possibilità di utilizzare il numero verde (800.130.331 – richiesta informazioni).

====================================================================

=====================================================================

Avviso Pubblico per l’attuazione della misura di sostegno economico destinata alle famiglie con minori in età evolutiva fino e non oltre il compimento del dodicesimo anno di età, con diagnosi di Disturbo dello Spettro Autistico – Annualità 2023

Si informa che è aperto l’Avviso Pubblico per l’attuazione della misura di sostegno economico destinata alle famiglie con minori in età evolutiva fino e non oltre il compimento del dodicesimo anno di età, con diagnosi di Disturbo dello Spettro Autistico – Annualità 2023.

Possono beneficiare della misura di sostegno economico in oggetto, le famiglie con minori in età evolutiva fino e non oltre il compimento del dodicesimo anno di età, con Diagnosi dello Spettro Autistico, residenti nei 15 comuni appartenenti al Distretto Socio-Assistenziale “A”, con Comune capofila Alatri (Acuto, Alatri, Anagni, Collepardo, Filettino, Fiuggi, Guarcino, Paliano, Piglio, Serrone, Sgurgola, Torre Cajetani, Trevi nel Lazio, Trivigliano, Vico nel Lazio che presentino formale istanza, secondo i termini e le modalità previste dal citato Avviso.

La misura di sostegno economico oggetto dell’Avviso è intesa quale contributo alle spese sostenute dalle famiglie beneficiarie, che intendano liberamente avvalersi dei programmi psicologici e comportamentali strutturati (Applied Behavioural Analysis – ABA, Early Intensive Behavioural Intervention – EIBI, Early Start Denver Model – ESDM), dei programmi educativi (Treatment and Education of Autistic and related Communication Handicapped Children – TEACCH) nonchè degli altri trattamenti con evidenza scientifica riconosciuta, mirati a modificare i comportamenti del bambino, per favorire il migliore adattamento possibile alla vita quotidiana, individuati dall’art. 74 della L.R. n. 7 del 22/10/2018.

Per tutte le altre informazioni relative alla misura in argomento si rimanda alla consultazione dell’Avviso Pubblico.

https://www.distrettosocioassistenziale.org/wp-content/uploads/2023/09/Avviso-Pubblico-Autismo-2023_signed_Marcato.pdf

https://www.distrettosocioassistenziale.org/wp-content/uploads/2023/09/Modello_A-ISTANZA_2023.docx

https://www.distrettosocioassistenziale.org/wp-content/uploads/2023/09/Modello_C-DICHIARAZIONE-SPESE_2023.docx

https://www.distrettosocioassistenziale.org/wp-content/uploads/2023/09/G07048_del_23_maggio_2023.pdf

====================================================================

AVVISO

CAUSA AVVERSE CONDIZIONI METEOROLOGICHE

L’EVENTO “COVER DEI POOH” IN PROGRAMMA PER IL 23 SETTEMBRE 2023

E’ RINVIATO A SABATO 14 OTTOBRE 2023

====================================================================

23 SETTEMBRE 2023 ORE 21.00

TREVI NEL LAZIO

PIAZZA SANTA MARIA MAGGIORE

COVER

RECUPERO SERATA 28/08/2023

COMUNICATO

Il Sindaco comunica l’intenzione dell’Amministrazione di conferire la cittadinanza onoraria a S.E. Cardinal Matteo Zuppi Presidente della Conferenza episcopale italiana, in virtù del fatto che vi è uno storico legame tra la famiglia Zuppi ed il nostro territorio, segnatamente gli Altipiani di Arcinazzo. Proprio agli Altipiani il papà Enrico Zuppi celeberrimo giornalista dell’Osservatore Romano costruì una delle prime ville del dopoguerra realizzando successivamente la cappella funeraria presso il cimitero di Trevi.  Pertanto S.E. conosce benissimo il nostro territorio e le persone che vi abitano, tant’è che anche in questi periodi in cui è impegnato non solo come Arcivescovo di Bologna, come Presidente della CEI, come importante esponente della Comunità di Sant’ Egidio ma anche per gli incarichi specifici che il Papa ha voluto attribuirgli per la ricerca della pace nella martoriata Ucraina, trova comunque sempre il tempo di celebrare ad agosto una messa agli Altipiani per mantenere vivo questo legame con il territorio. Proprio in occasione della sua ultima venuta il 19 agosto, il Sindaco ha manifestato direttamente a S.E. la volontà di conferirgli la cittadinanza onoraria sicuro di interpretare il sentimento di tutta la comunità.

TRASPORTO SCOLASTICO

SCUOLA INFANZIA C/O PLESSO SCUOLA PRIMARIA

A.S. 2023/2024

DAL 18 SETTEMBRE 2023

ALTIPIANI DI ARCINAZZO

ORE 8.30 DISTRIBUTORE DI BENZINA

ORE 8.35 PIAZZA SURIA

UNICI DUE PUNTI DI RACCOLTA

A SEGUIRE GIRO DI TREVI NEL LAZIO

COMUNICATO

Il Sindaco formula in nome personale e di tutta l’Amministrazione gli auguri a tutti i bambini e ragazzi che domani inizieranno l’anno scolastico.

Il primo giorno di scuola è sempre quello più bello pieno di attese, di speranze e di futuro e di solito è il giorno che si ricorda in avvenire e che quindi rappresenta il vissuto di ogni storia personale, che inevitabilmente rappresenta il vissuto di un’intera comunità.

Quest’anno l’anno scolastico inizia in coincidenza dei lavori per la messa in sicurezza antisismica di tutti i plessi scolastici, pertanto c’è stata la necessità di raggruppare le scuole in una parte del plesso di via Cavalieri di Vittorio Veneto, consentendo i lavori nella parte restante, ed ovviamente presso la Scuola dell’Infanzia, ed infatti anche i bambini della scuola materna saranno ospitati nel plesso delle scuole elementari. Per questo motivo logistico le lezioni della scuola materna inizieranno lunedì 18 settembre. In questo modo ci sarà l’accoglienza per le scuole elementari così da poter accogliere in maniera adeguata i bambini della scuola dell’infanzia che si troveranno nella nuova temporanea collocazione. I lavori serviranno per rendere la scuola più bella e soprattutto più sicura pertanto fin da ora si chiede uno sforzo di pazienza a tutto il corpo docente che si è sempre distinto per l’attenzione e la dedizione all’insegnamento anche ai collaboratori che troveranno qualche difficoltà nell’espletamento del proprio servizio ed ai genitori.

Un ringraziamento ed un saluto al Dirigente scolastico che con tutti i suoi collaboratori dal Segretario agli amministrativi ha cercato di trovare le soluzioni migliori per il regolare svolgimento dell’anno scolastico e ovviamente un grande in bocca al lupo a tutti i bambini e ragazzi.

==================================================================

ANNO SCOLASTICO 2023/2024

SCUOLA INFANZIA

LE LEZIONI INIZIERANNO LUNEDI 18 SETTEMBRE 2023 PRESSO LA SCUOLA PRIMARIA SITA IN VIA CAVALIERI DI VITTORIO VENETO PER LAVORI DI ADEGUAMENTO SISMICO, IMPIANTI TECNOLOGICI ED EFFICIENTAMENTO ENERGETICO PRESSO SCUOLA INFANZIA.

SCUOLA PRIMARIA

14 E 15 SETTEMBRE 2023

INGRESSO ORE 8.10 USCITA ORE 12.10

DAL 18 AL 29 SETTEMBRE 2023

INGRESSO ORE 8.10 USCITA ORE 13.10

SCUOLA SECONDARIA I°

DAL 14 SETTEMBRE FINO A NUOVA COMUNICAZIONE

INGRESSO ORE 8.00 USCITA ORE 11.00

SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO

PER GLI ALUNNI DELLA PRIMARIA E SECONDARIA DI I°

ALTIPIANI DI ARCINAZZO

ORE 7.20 NEI PRESSI DEL DISTRIBUTORE DI BENZINA

ORE 7.25 PIAZZA SURIA

UNICI DUE PUNTI DI RACCOLTA

A SEGUIRE GIRO DI TREVI NEL LAZIO


AVVISO PUBBLICO
PER LA FORNITURA TOTALE O PARZIALE DEI LIBRI DI TESTO
ANNO SCOLASTICO 2023/2024
Art. 27 LEGGE 23/12/1998 N.448
DETERMINAZIONE REGIONE LAZIO N. G09180 del 05/07/2023
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
RENDE NOTO CHE

la Regione Lazio, per l’anno scolastico 2023/2024, ha istituito nell’ambito delle
politiche in favore delle famiglie meno abbienti, l’erogazione di contributi per la
fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo e per sussidi didattici digitali agli
studenti frequentanti le scuole secondarie di I e II grado statali e paritarie.
Prodotti acquistabili con il contributo:
il contributo è destinato esclusivamente all’acquisto di libri di testo, sussidi digitali,
notebook o tablet.
Nella categoria libri di testo rientrano:

  • i libri di testo sia cartacei che digitali, i dizionari ed i libri di narrativa (anche in lingua
    straniera) consigliati dalle scuole;
    Nella categoria sussidi didattici digitali rientrano:
  • software (programmi e sistemi operativi ad uso scolastico) USB o stampante.
    Comune di Trevi nel Lazio
    (Provincia di Frosinone)
    Via Armando Diaz, 1 – tel. 0775/527001 fax 0775/527097 – C.F./P.IVA 00300630605
    Pec Comune: demograficotrevi@pec.it
    REQUISITI RICHIESTI:
  1. Residenza nel Comune di Trevi nel Lazio;
  2. Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) in corso di validità del
    nucleo familiare dello studente non superiore ad € 15.493,71;
  3. Frequenza, nell’anno scolastico 2023/2024 ad Istituti di Istruzione Secondaria di
    I° e II° statali e paritari.
    MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:
    Il modulo di richiesta redatto sull’apposito modulo scaricabile dal sito istituzionale,
    nonché dall’Albo pretorio on line o a disposizione presso l’Ufficio protocollo del
    Comune di Trevi nel Lazio solo nel caso in cui si fosse impossibilitati a reperire la
    documentazione attraverso le modalità precedentemente indicate e debitamente
    sottoscritta da un genitore dell’alunno, dall’esercente la patria potestà o dallo studente
    se maggiorenne, dovrà essere presentato, in alternativa, tramite:
  • e-mail ai seguenti indirizzi:
    info@comune.trevinellazio.fr.it;
    demograficotrevi@pec.it;
  • fax al seguente numero:
    0775/527097
  • consegnata all’Ufficio Protocollo del Comune di Trevi nel Lazio solo nell’ipotesi in
    cui non fossero possibili le modalità suindicate dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle
    ore 13.00 ed il sabato dalle ore 9.00 alle 12.00
    entro e non oltre il giorno 30 Settembre 2023
    Alla domanda dovrà essere allegata la seguente documentazione:
  1. A PENA DI ESCLUSIONE, fotocopia della fattura o della ricevuta fiscale completa
    dell’elenco dei libri, dei sussidi digitali e dei dizionari acquistati.
    Si rammenta che relativamente alla documentazione fiscale, non si ritengono
    riconoscibili le spese documentate mediante scontrini fiscali in quanto secondo
    l’Agenzia delle Entrate dagli stessi non è possibile stabilire la natura e la tipologia
    del bene acquistato, nonché se il beneficiario del contributo in questione sia lo stesso
    che ha sostenuto materialmente le spese.
    Saranno ritenute ammissibili anche le spese effettuate on-line purchè fatturate, anche
    con importi minimi.
    SI SPECIFICA CHE LE FATTURE POSSONO ESSERE ACQUISITE
    ANCHE SUCCESSIVAMENTE ALLA RICHIESTA DI CONTRIBUTO MA
    ENTRO E NON OLTRE IL 15 OTTOBRE 2023.
  2. Fotocopia completa del Modello ISEE in corso di validità, attestante la situazione
    economica del nucleo familiare non superiore ad € 15.493,71 rilasciata gratuitamente
    dai CAAF;
  3. Dichiarazione sostitutiva di certificazione, resa ai sensi del D.P.R. n. 445/2000,
    relativa al requisito della residenza e della scuola frequentata dallo studente
    nell’anno scolastico 2023/2024;
  4. Copia di un documento di identità in corso di validità del soggetto richiedente che
    firma l’istanza di contributo.
    LE DOMANDE INCOMPLETE O PERVENUTE OLTRE I TERMINI INDICATI
    NON SARANNO PRESE IN CONSIDERAZIONE.
    Saranno consentite solo le integrazioni della documentazione giustificativa delle
    spese sostenute (fatture)
    I contributi saranno erogati dal Comune di Trevi nel Lazio a finanziamento avvenuto
    da parte della Regione Lazio.
    L’Amministrazione comunale ricevute le domande per la fornitura dei buoni libri per
    l’a.s. 2023/2024 degli studenti residenti nel proprio territorio, provvederà alla
    valutazione formale della loro ammissibilità in base ai requisiti previsti dalla DGR
    G09180/2023.Nel corso della procedura di raccolta e trasmissione dei dati relativi agli studenti
    beneficiari.

COMUNICATO

Il Sindaco esprime la più grande soddisfazione per la riuscita del Palio di Trevi, il cui successo è andato oltre ogni più rosea previsione, estendendosi a tutti i paesi della valle dell’Aniene e dell’alta Ciociaria ed anche oltre. Tanti i sindaci e gli amministratori che ci hanno chiamato per esprimere i loro complimenti per il successo della manifestazione, che tra l’altro ha visto la partecipazione di migliaia di spettatori, che in modo disciplinato ed attento hanno seguito l’evento. Anche il consigliere Bianchini Pierluigi che ha curato in prima persona l’evento che appartiene alla tradizione storico-folkloristica della nostra terra, è rimato sorpreso e soddisfatto di tanto interesse. Il sindaco sottolinea come sia stato fondamentale l’apporto di tante persone, tra cui molti giovani, che hanno lavorato alacremente per la riuscita dell’evento, componendo una squadra che ha saputo lavorare in sincronia e con grande puntualità, ottenendo un risultato straordinario; e tutta la comunità li ringrazia uno ad uno per questo loro impegno e dedizione. La gara, preceduta da una bellissima sfilata storica, ha visto quattro batterie eliminatorie, la semifinale e la finale. Quest’ultima ha visto gareggiare due cavalli, uno dei quali aveva già corso al palio di Siena, contendendosi la vittoria fin sulla linea di arrivo. Come dicevamo la corsa dei cavalli rappresenta uno dei simboli profondi della nostra terra, che mutua le sue radici dalla civiltà contadina, incarnando i valori del rapporto con l’agricoltura ed in particolar modo della pastorizia come fonte di sussistenza, della vita transumante sospesa tra le montagne e le Paludi Pontine, e ne interpreta in qualche modo il riscatto morale e sociale. Per questo la corsa dei cavalli ha per noi un valore così prezioso, tanto da volerlo conservare e valorizzare anche nel futuro.

COMUNICATO

Il Sindaco esprime la sua soddisfazione per la presenza del cardinale Mons. Fortunato Frezza alla celebrazione eucaristica del 30 agosto in onore del Santo patrono San Pietro Eremita. Sua Eminenza raccogliendo l’invito del Sindaco avv. Silvio Grazioli e del parroco Don Pierluigi Nardi ha accettato l’invito di presiedere alla solenne messa nel giorno della festa del patrono a Trevi nel Lazio, che è sede dell’antica diocesi della quale lo stesso cardinale è arcivescovo titolare. Egli nell’omelia dinanzi ad un attento e folto pubblico ha voluto manifestare la sua soddisfazione per aver conosciuto la nostra comunità e la nostra terra di cui si onora di portare il titolo vescovile, ed ha sottolineato la figura di san Pietro Eremita quale esempio di persona che come ogni eremita non cerca più le cose terrene ma cerca il rapporto con Dio, sottolineando altresì il valore che questa testimonianza ha per rinnovare il percorso della fede di ognuno di noi. Al termine della celebrazione della Santa Messa sia il parroco sia il sindaco hanno voluto ringraziare Sua Eminenza per l’onore che ha fatto a tutta la comunità attraverso la sua venuta che lascerà un segno profondo nella nostra storia e nelle coscienze di ogni trebano.

AVVISO

Buoni  di servizio per

assistenza alle persone non autosufficienti”.

Avviso Pubblico per accedere a buoni servizio finalizzati al pagamento dei servizi di assistenza per le persone non autosufficienti nel territorio della Regione Lazio – Programma Fondo Sociale Europeo Plus (FSE+) 2021-2027. 

Chi può richiederlo?

Possono richiedere il Buono Servizio coloro che si prendono cura di familiari non autosufficienti e l’ammontare massimo del buono è pari a 700 euro mensili, per un totale di 12 mensilità.

Quali sono i requisiti per accedere al bando?

Al momento della data di presentazione della domanda il/la richiedente deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere cittadino/a italiano/a o di uno Stato membro dell’Unione Europea o essere in possesso di regolare permesso di soggiorno CE (ai sensi del D.lgs 286/98 e ss.mm.ii.)
  • essere residente o domiciliato in uno dei comuni della Regione Lazio;
  • avere un’età inferiore a 67 anni;
  • essere coniugato/a, unito/a civilmente o convivente di fatto oppure avere una parentela fino al secondo grado in linea retta o collaterale oppure essere affine entro il primo grado con la persona non autosufficiente che usufruirà dei servizi;
  • svolgere attività lavorativa sia di tipo subordinato che autonomo o trovarsi in stato di disoccupazione secondo quanto previsto della normativa vigente;
  • avere un ISEE non superiore a € 50.000

La persona non autosufficiente, destinataria del servizio, deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere cittadino/a italiano/a o di uno Stato membro dell’Unione Europea o essere in possesso di regolare permesso di soggiorno CE (ai sensi del D.lgs 286/98 e ss.mm.ii.);
  • essere residente in uno dei comuni della Regione Lazio;
  • essere in possesso della certificazione da parte dell’Unità Valutativa Multidimensionale (U.V.M) che attesti la non autosufficienza, oppure, in alternativa, avere uno stato di invalidità certificato al 100% ed essere in una delle seguenti condizioni sul mercato del lavoro:
  • disoccupato;
  • in condizione di non occupazione ai sensi dell’articolo 19, comma 7, del decreto legislativo n. 150/2015;
  • studente o impegnato in percorso di tirocinio;
  • inattivo diverso da studente (casalinga/o, ritirato/a dal lavoro, inabile al lavoro, in altra condizione);
  • pensionato.

Dove posso  utilizzare i buoni di servizio?

I Buoni Servizio sono spendibili per accedere alle seguenti prestazioni:

  • Assistenza domiciliare, con l’esclusione di attività sanitaria, erogata da enti accreditati
  • Centri diurni socio assistenziali autorizzati e servizi semiresidenziali autorizzati;
  • Assistente familiare, con la/il quale è stato sottoscritto un regolare contratto di lavoro.

I Buoni possono essere utilizzati per il pagamento delle spese sostenute relative ai servizi sopra descritti fruiti a partire dal mese di luglio 2023 fino al mese di dicembre 2024, per massimo 12 mensilità consecutive.

  • L’erogazione del Buono è cumulabile con altri servizi e/o contributi pubblici di natura socioassistenziale. Nel caso in cui il Buono si cumuli con altri contributi riconosciuti a valere sulle stesse spese sostenute, la somma dei contributi richiesti non potrà in ogni caso superare l’ammontare totale delle spese sostenute. 

      Come presentare domanda?

  • I richiedenti devono presentare domanda di partecipazione, esclusivamente online, accedendo alla piattaforma efamily: http://buoniservizio.efamilysg.ita partire dalle ore 15:00 dell’11 settembre 2023 ed entro le ore 23:59 del 29 dicembre 2023, o fino ad esaurimento fondi.
  • Nel caso in cui si abbiano in carico di cura più di una persona non autosufficiente potrà presentare una domanda per ciascuno di essi.
  • Per usufruire dei Buoni Servizio gli enti accreditati, i centri diurni e i servizi semiresidenziali devono essere registrati alla piattaforma efamily: https://buoniservizio.efamilysg.it a partire dalle ore 15:00 dell’11 settembre 2023.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare l’Avviso Pubblico al seguente link  e i manuali o altri materiali di supporto sul portale efamily  https://www.efamilysg.it/ 
 

IL SINDACO E L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

AUGURANO A TUTTI BUONA FESTA PATRONALE IN ONORE DI SAN PIETRO EREMITA

====================================================================

COMUNICATO

Il Sindaco esprime soddisfazione per lo svolgimento del triangolare di calcio che ha visto scendere in campo le vecchie glorie di Trevi, del Cisterna e del Piglio in memoria di Emilio Cecconi e Renzo Gentili. La manifestazione fortemente voluta dal delegato Fabrizio De Carli proprio per ricordare due calciatori che hanno rappresentato il mondo dello sport nel nostro Paese negli anni ’70 ed ’80 e che in qualche modo rappresentano anche un esempio per le nuove generazioni che si affacciano nel mondo del calcio. Il successo dell’iniziativa è stato superiore alle attese in quanto ha visto anche una nutrita partecipazione di pubblico che ha voluto testimoniare con la sua presenza il plauso all’iniziativa. Al termine della manifestazione si è svolta la premiazione delle squadre ed il sindaco di Cisterna e quello di Piglio rappresentato dall’assessore Franceschetti hanno voluto anche loro dare una targa in ricordo di Emilio Cecconi e di Renzo Gentili. Il sindaco di Cisterna ha altresì voluto consegnare una targa alla comunità di Trevi a testimonianza del legame storico che unisce le due comunità al termine della manifestazione si è svolto un momento conviviale presso la palestra.

COMUNICATO
Il Sindaco esprime la soddisfazione per la mostra che il maestro Ernesto Gentilini ha
allestito presso il castello di Trevi; portando parte della sua produzione artistica frutto
degli ultimi anni, ed anche del periodo della pandemia. Sono molteplici gli aspetti
salienti legati a questa produzione in particolare vi è il tema centrale dell’energia che
si irradia dai corpi e dai volti percettibili all’interno della tela e che creano un vortice
moltiplicatore, in cui la dinamicità dell’energia si fonde con gli aspetti della natura
creando un vortice di sentimenti ed emozioni in cui l’artista vuole far risaltare
l’interesse del visitatore, che si trova immerso in una dimensione iperrealista in cui le
linee e le forme assumono contorni sfumati che tendono a cedere il passo alla
imprevedibilità della natura e dei sentimenti.

====================================================================

COMUNICATO
Il Sindaco esprime la soddisfazione per l’andamento delle festività estive sia a Trevi
che agli Altipiani. In particolare si registra una nutrita presenza di persone come non
mai negli ultimi anni, frutto della ripresa dal periodo della pandemia, e da una
rinnovata attenzione per le località turistiche e montane vicine alla capitale.
Particolarmente intensa e qualificata è l’offerta culturale e turistica che si sta
sviluppando sia a Trevi che agli Altipiani da segnalare le mostre che si stanno tenendo
al castello nel periodo di luglio da parte di Annita Mechelli e nel periodo di agosto
Ernesto Gentilini che hanno riscosso e stanno riscuotendo numeroso successo di
pubblico e di critiche. Da segnalare anche l’attività messa in campo dalle associazioni
del territorio quali la Misericordia, Juvenilia, la Gesm, l’associazione bandistica città di
Trevi e l’associazione bandistica San Pietro Eremita, la pro loco intercomunale degli
Altipiani, il consorzio degli Altipiani, l’Associazione che gestisce la biblioteca degli
Altipiani con numerosi impegni ed appuntamenti. Anche l’amministrazione ha
programmato una serie di appuntamenti di qualità a cominciare dalla presentazione
dei libri, di Gianni Cosmi il 18 agosto dal titolo Alberi di storia, storia di alberi cui
seguirà in serata un concerto musicale presso Piazza Caranzetti del maestro Ciavardini
di Guarcino che è stato tra l’altro insegnante di musica negli anni ‘80 nella scuola
media di Trevi. Il 20 ci sarà il convegno sul brigantaggio ed in particolare sul rapimento
di Francesco Pesci nel 1866 allora sindaco di Filettino, che ha rappresentato uno
spartiacque nello stato pontificio nella lotta al brigantaggio stesso. Mentre lunedì 21
agosto sarà presentato il libro di Massimo De Carli “La lepre coraggiosa”, in cui accanto
ad una parte di riflessioni personali ed a volte autobiografiche vi è un’ultima parte che
si riallaccia al precedente libro “L’alba del passerotto” sui reduci dei campi di lavoro
nazisti accolti a Pescantina. Mentre il 23 si svolgerà un concerto del maestro Marfoli
insieme al professore Amedeo di Sora che reciterà le più belle poesie della letteratura
italiana sempre in piazza Luigi Caranzetti.
Tra l’altro quest’anno il 30 agosto la solenne messa in onore di San Pietro Eremita sarà
celebrata da sua Eminenza Cardinal Fortunato Frezza che è arcivescovo titolare della
antica diocesi di Trevi (Treba) il quale ha raccolto l’invito rivoltogli dal Sindaco e dal
parroco per visitare la diocesi della quale è titolare proprio il giorno della festa del
Santo patrono dimostrando una sensibilità ed un’attenzione di cui tutta la comunità
di Trevi lo ringrazia fin da ora ed avrà modo di ringraziarla ancor di più con la presenza
alla solenne celebrazione del 30 agosto.

COMUNICATO

Il Sindaco esprime il ringraziamento nei confronti della protezione civile di Trevi nel Lazio e della protezione civile di Filettino, che ieri mattina si sono rese parte attiva nello spegnimento di due incendi, uno in loc.tà Fossato ed uno in loc.tà Orsani che rischiavano di deflagrare lungo i boschi vicini. Grazie al pronto intervento dei volontari della protezione civile di Trevi nel Lazio coordinati dal dott. Pierluigi Bianchini e di Filettino coordinati da Francesco Ottaviani le fiamme sono state spente. In tarda  serata la protezione civile di Trevi nel Lazio è intervenuta nello spegnimento dell’incendio che si era ripresentato in loc.tà Fossato, ed è stato necessario chiedere anche l’ausilio dei vigili del fuoco di Fiuggi che sono prontamente intervenuti per spegnere gli ultimi focolai. A tutti il plauso dell’Amministrazione e della comunità di Trevi.


PER MAGGIORI INFORMAZIONI CONSULTARE IL SITO DELLA REGIONE LAZIO NELLA PARTE
RELATIVA A BANDI E CONCORSI.

============================================================

=========================================================

====================================================================

AVVISO

PER PROBLEMI LOGISTICI, IL SABATO ECOLOGICO PREVISTO PER IL GIORNO 08 LUGLIO 2023 E’ POSTICIPATO A SABATO 15 LUGLIO 2023 CON GLI STESSI ORARI E STESSE MODALITA’.

====================================================================

====================================================================

AVVISO

Il Sindaco comunica che oggi si svolgerà il consiglio comunale avente ad oggetto l’ultimazione della procedura per la permuta degli usi civici, alcune interrogazioni della minoranza e la presa d’atto e nomina del revisore dei conti che è stato sorteggiato presso la Prefettura lunedì 26 giugno.

Oggi tra l’altro si svolgerà anche la processione di San Pietro e Paolo (unita a quella di Sant’Antonio che veniva celebrata il 28 giugno per il ritorno dei pastori transumanti). Siccome il consiglio è stato stabilito in base alle disponibilità del segretario comunale, ovviamente il consiglio stesso si terrà dopo lo svolgimento della processione per consentire una più ampia partecipazione ed in presenza ed on line da parte delle persone.

====================================================================

AVVISO

CAUSA LUTTO,

LA RACCOLTA DEGLI SCARTI

ALIMENTARI ED ORGANICI

NON VERRA’

EFFETTUATA DOMANI 29/06/2023

BENSI RECUPERATA NELLA GIORNATA DI VENERDI 30/06/2023.

===================================================================

AVVISO

ATTENZIONE!!!

Ai ragazzi del Servizio civile universale stanno arrivando richieste di

documenti via whatsapp o per e-mail.

Non inviate assolutamente i vostri dati.

SI TRATTA DI UNA TRUFFA INFORMATICA

===================================================================

AVVISO

SI COMUNICA CHE A PARTIRE DAL 15 MAGGIO 2023 IL NUOVO CODICE IBAN DELL’ENTE E’ IL SEGUENTE:

IT65A0529774270T21010000128

BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE

==================================================================

ORDINANZA N. 14 DEL 31/05/2023

TAGLIO VEGETAZIONE, SIEPI E RAMI SPORGENTI AI MARGINI DEI MARCIAPIEDI, DELLE AREE DI SOSTA DELLE STRADE PROVINCIALI, COMUNALI E VICINALI NONCHÈ SU SPAZI A USO PUBBLICO

http://www.comune.trevinellazio.fr.it/wp-content/uploads/2023/06/ORD._N._14_DEL_31.05.2023.pdf

===================================================================

CON DELIBERA DI CONSIGLIO COMUNALE N. 18 DEL 29/05/2023

SONO STATE CONFERMATE LE ALIQUOTE IMU VIGENTI NEL 2022.

==============================================================

COMUNICATO

Il Sindaco formula i migliori auguri all’impresa trebana (Sapori ciociari) che in questi giorni ha ottenuto dalla Camera di Commercio Frosinone/Latina il riconoscimento del marchio Sapori ciociari. Tale registrazione costituisce un aspetto giuridico importante, in quanto rappresenta la tutela del marchio sia in Italia, sia all’estero, grazie alle convenzioni internazionali che ne riconoscono la tutela.

Alla soddisfazione di Maria e Massimiliano si unisce anche quella di tutta la comunità, in particolare degli Altipiani di Arcinazzo, dove da anni opera con grande successo e grande soddisfazione di turisti e di clienti e come ha ricordato un recente articolo di giornale, anche Papa Francesco ha avuto modo di assaporare la bontà dei prodotti che gli sono stati portati da un alto prelato storico cliente della bottega artigianale. Ovviamente questo rappresenta un aspetto importante per il territorio degli Altipiani, che negli ultimi anni sta cercando di ritrovare una dimensione turistica ed economica di rilievo, grazie all’impegno ed alla dedizione di persone che fanno dell’innovazione e della qualità il loro principale obiettivo.

https://codacons.it/pca-2023-votazione/

LA VOTAZIONE E’ APERTA FINO AL 05 GIUGNO 2023



AVVISO PUBBLICO
MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L’ATTRIBUZIONE DI AIUTI ECONOMICI UNA TANTUM, PROVENIENTI DAL FONDO REGIONALE PER IL RINCARO ENERGIA, IN FAVORE DEI NUCLEI FAMILIARI PER IL PAGAMENTO DELLE UTENZE DOMESTICHE DI ENERGIA ELETTRICA.

https://www.distrettosocioassistenziale.org/wp-content/uploads/2023/05/avviso-distretto_signed.pdf

ISTANZA PER L’ATTRIBUZIONE DI AIUTI ECONOMICI RINCARO ENERGIA

https://alatri.mycity.it/istanze-online/istanza-dettaglio/1727203

COMUNICATO

Il Sindaco comunica che è uscita la graduatoria delle Reti d’impresa e con grande soddisfazione comunica che è stata finanziata la Rete d’impresa di cui il Comune di Trevi è capofila tra i Comuni del Parco, Subiaco escluso, per un totale di € 100.000,00. Il progetto prevede il coinvolgimento dei sei Comuni del Parco attraverso delle manifestazioni enogastronomiche da tenersi in ognuno dei Comuni di Trevi nel Lazio, Filettino, Vallepietra, Jenne, Camerata Nuova e Cervara. Nel progetto è prevista anche la riedizione della corsa dei cavalli a Trevi nel Lazio che purtroppo negli ultimi anni per ragioni legate alla normativa vigente non si è potuta tenere ma grazie a questo finanziamento sarà possibile realizzare attraverso gli adeguamenti agli standard tecnici previsti quali sabbiatura dell’asfalto, transennamento del percorso, etc… Allo stesso tempo sono perviste una serie di manifestazioni e rievocazioni storiche che sicuramente costituiranno un importante attrattore turistico per tutto il  territorio della Valle dell’Aniene.

AVVISO

Il Sindaco comunica che è stata completata la lettura dei contatori
dell’acqua, così come concordato con Acea e già precedentemente comunicato alla cittadinanza. Il Comune ha provveduto altresì a comunicare tali letture ad Acea. Chiunque volesse prendere
visione e copia del consumo del proprio contatore può recarsi in
Comune all’Ufficio protocollo nei canonici orari di apertura.

BORSE DI STUDIO IN FAVORE DEGLI ORFANI PER CRIMINI DOMESTICI E DEGLI ORFANI DI MADRE A SEGUITO DEL DELITTO EX ARTT. 575 E 576, PRIMO COMMA N. 5.1 DEL C.P., OVVERO PER OMICIDIO A SEGUITO DEI DELITTI DI CUI AGLI ARTICOLI 609 bis E 609 octies DEL C.P.

http://www.prefettura.it/frosinone/contenuti/Misure_per_orfani_di_crimini_domestici_di_reati_di_genere_e_alle_famiglie_affidatarie_borse_di_studio_2022_2023-14040074.htm

PROGRAMMA “IL PARCO DELLE MERAVIGLIE”

http://www.parcomontisimbruini.it/bandi-dettaglio.php?id=73416

CONCESSIONE DI 23 KITDI RECINZIONI ELETTRIFICATE DA 60 m IN COMODATO D’USO GRATUITO

PER LA PREVENZIONE DEI DANNI DA FAUNA SELVATICA A TUTELA DEI DANNI DA ORSO MARSICANO

http://www.parcomontisimbruini.it/bandi-dettaglio.php?id=73415


AVVISO PUBBLICO PER L’ALIENAZIONE DI ATTREZZATURE IN DISUSO – EX CUCINA PROFESSIONALE “PORTA DEL PARCO”

https://ww2.gazzettaamministrativa.it/opencms/opencms/_gazzetta_amministrativa/albo_pretorio/_lazio/_comuni/_parco_naturale_regionale_dei_monti_simbruini/avvisi/2022/Pratica_1672307538633/avviso_pubblico_-_def-_1_signed.pdf

ALLEGATO A – ISTANZA DI PARTECIPAZIONE

https://ww2.gazzettaamministrativa.it/opencms/opencms/_gazzetta_amministrativa/albo_pretorio/_lazio/_comuni/_parco_naturale_regionale_dei_monti_simbruini/avvisi/2022/Pratica_1672307538633/allegato_a_-_istanza_di_partecipazione.pdf

ALLEGATO B – OFFERTA ECONOMICA

https://ww2.gazzettaamministrativa.it/opencms/opencms/gazzetta_amministrativa/albo_pretorio/_lazio/_comuni/_parco_naturale_regionale_dei_monti_simbruini/avvisi/2022/Pratica_1672307538633/allegato_b-_offerta_economica.pdf


UFFICIO ELETTORALE

AVVISO PUBBLICO

CONSULTAZIONE REGIONALE DEL 12 E 13 FEBBRAIO 2023

VOTO DOMICILIARE PER ELETTORI FISICAMENTE IMPEDITI

RILASCIO CERTIFICAZIONI MEDICO-LEGALI

LE RELATIVE RICHIESTE POTRANNO ESSERE INOLTRATE TRAMITE MAIL

ALL’INDIRIZZO:

medicinalegale@pec.aslfrosinone.it o all’indirizzo medicinalegale.distretto@aslfrosinone.it

COMUNICATO

Il Sindaco comunica che mercoledì 04 gennaio 2023 sono state ricollocate presso la cappella Mari della Collegiata Santa Maria Assunta di Trevi le sette tele del pittore spagnolo Andreas Rizi, che sono state restaurate dalla dott. ssa Maria Letizia Molinari, restauro che è stato finanziato interamente dalla famiglia del Dott. Tino Berardi. Fra l’altro il 03 gennaio 2023 è stato presente a Trevi il prof. Van Beek titolare della cattedra di Storia dell’architettura dell’Università di Utrecht in Olanda, il quale ha visitato le tele collocate per il restauro presso il complesso San Teodoro di proprietà della parrocchia di Trevi e si è complimentato con la restauratrice Dott.ssa Molinari per la precisione e la completezza del restauro effettuato. C’è da sottolineare che anche i ragazzi della scuola media di Trevi si sono recati alcune settimane fa presso il centro di San Teodoro per vedere la tecnica di restauro delle tele del Rizi. Effettivamente il colpo d’occhio che si percepisce ora presso la cappella Mari è particolarmente emozionante e coinvolgente, grazie al restauro effettuato. L’amministrazione, concordemente con la parrocchia sta predisponendo per la cerimonia di inaugurazione delle tele restaurate, l’evento sarà l’occasione per far conoscere ancor di più il valore artistico ed estetico delle opere del Rizi, coinvolgendo sia l’Accademia Reale di Spagna, sia le istituzioni regionali, nazionali ed europee.

COMUNICATO

Il Sindaco ha appreso con un certo stupore il comunicato del gruppo di minoranza, Unione e cambiamento nel quale censura il comportamento dell’Amministrazione comunale che a detta della minoranza vorrebbe mettere il cappello sul concerto che si terrà sabato 07 gennaio presso la Collegiata Santa Maria Assunta nell’ambito dei concerti organizzati dall’Amministrazione provinciale su tutto il territorio che invece sarebbe stato frutto dell’interessamento della minoranza. Il Sindaco, a tal proposito, rileva di aver incontrato il Responsabile della cultura dell’Amministrazione Provinciale Consigliere Luigi Vacana, al quale ha chiesto lui in relazione ad un concerto che l’Amministrazione provinciale voleva fare e di cui l’Amministrazione comunale non sapeva nulla, tranne che due righe apparse dsui social di Unione e cambiamento, il consigliere Vacana rispondeva al Sindaco che era andato da lui il capogruppo dell’opposizione e che a specifica richiesta dello stesso Vacana rispondeva che era pienamente d’accordo con il Sindaco Grazioli che sapeva tutto. Ovviamente il Sindaco non sapeva nulla, però come si dice a caval donato non si guarda in bocca, per cui ha apprezzato il gesto dell’opposizione e di buon grado ha predisposto insieme all’amministrazione per gli aspetti organizzativi. Sarebbe stato molto più elegante per l’opposizione dire che si era impegnata presso il consigliere Vacana per avere uno spettacolo a Trevi, senza andare a polemizzare sul fatto che il Comune ci mette il cappello, perché è chiaro che l’aspetto organizzativo relativo ai manifesti, al sito, ovviamente compete al Comune perché è evidente che la Provincia si appoggia al Comune, e questo non significa prendere meriti o demeriti ma significa operare per la comunità.

A margine di questo chiarimento, il Sindaco sottolinea un post del consigliere di opposizione Francesco Graziani il quale ha scritto che “il Comune di Trevi è il peggior Paese d’Italia per organizzazioni natalizie”.  A parte il fatto che dire questo significa contestare anche sè stesso, perché se come dice che uno dei concerti è stato organizzato dalla Provincia anche su proposta del gruppo di opposizione, traslando il discorso questo giudizio sarebbe applicabile anche a sé stesso. Il consigliere Graziani omette di ricordare tutto quello che c’è stato durante le festività natalizie in questo paese. In primo luogo le luci e le luminarie che noi quest’anno abbiamo garantito a differenza della stragrande maggioranza dei piccoli comuni che per il caro bollette hanno preferito non fare nulla. Nel nostro Paese molte Associazioni hanno organizzato una serie di iniziative anche insieme alla Parrocchia, e si sono tenuti e si terranno ben quattro concerti, due delle Bande del Paese ed uno nella Chiesa degli Altipiani di Arcinazzo offerto dalla Croce Rossa di Piglio, concerti ai quali il consigliere Graziani non ha partecipato, come non ha partecipato a quasi nessuna delle decine e decine di concerti fatti in questi anni sia da questa che dalle Amministrazioni precedenti. Evidentemente lui preferisce i teatri di Roma, la Scala, il Bolshoi o altri teatri europei, sta di fatto che quando si sono tenuti i concerti in quel di Trevi o degli Altipiani nella gran parte dei casi ha preferito stare nella sua casa a Morani ma sicuramente avremo il piacere  di averlo sabato al concerto del maestro Polletta anche perché il gruppo di opposizione si è speso per la realizzazione di questa manifestazione.



COMUNICATO

Il Sindaco comunica che l’ACEA sta inviando delle lettere nelle quali chiede le informazioni necessarie per la fatturazione ed in modo particolare la lettura dei contatori. Ovviamente l’Amministrazione come aveva già dichiarato non ha avuto in questo periodo rapporti con l’ACEA in quanto si è in attesa della sentenza che uscirà a breve, infatti l’udienza si è tenuta il 16 dicembre 2022, ed ovviamente se fosse favorevole verrebbe annullato tutto quello che l’ACEA sta facendo. Ma visto l’invio delle lettere, il Sindaco nella giornata di ieri ha chiamato il Responsabile dell’ACEA, al quale ha spiegato che la gran parte dei contatori si trova all’interno di tombini situati sulle strade, pertanto di difficile lettura da parte dei singoli cittadini che non potrebberero né aprire i tombini, né eventualmente bloccare il traffico veicolare, quindi è necessario l’intervento di personale adeguato. Il Responsabile dell’ACEA ovviamente si è reso conto della situazione e ha concordato un incontro con l’Amministrazione da tenersi entro il 10/01/2023, in modo da concertare le modalità con le quali prendere la conta. Il Comune si impegna altresì ad aprire uno sportello al cittadino in modo da aiutare tutte le persone che  avessero delle difficoltà ad inviare il modulo richiesto (anche perché ci sono molti anziani tra la nostra popolazione). Naturalmente l’auspicio è che tra qualche giorno il TAR dia ragione al Comune ed annulli il trasferimento del servizio idrico fatto dal commissario ad acta.in modo che tutto questo sarà superato.




 

AVVISO PUBBLICO

ELETTORI AFFETTI DA GRAVISSIME INFERMITA’;

 RICHIESTA DI VOTO PRESSO L’ABITAZIONE

DAL 03 GENNAIO AL 23 GENNAIO 2023 (40° GIORNO ANTECEDENTE QUELLO DELLA VOTAZIONE), GLI ELETTORI AFFETTI DA GRAVISSIME INFERMITA’, TALI CHE L’ALLONTANAMENTO DALL’ABITAZIONE IN CUI DIMORANO RISULTI IMPOSSIBILE, ANCHE CON L’AUSILIO DEI SERVIZI DI CUI LL’ART. 29 DELLA LEGGE 5 FEBBRAIO1992, N. 104, E GLI ELETTORI AFFETTI DA GRAVI INFERMITA’  CHE SI TROVINO IN CONDIZIONE DI DIPENDENZA CONTINUATIVA E VITALE DA APPARECCHIATURE ELETTROMEDICALI TALI DA IMPEDIRNE L’ALLONTANAMENTO DALL’ABITAZIONE IN CUI DIMORANO, SONO AMMESSI AL VOTO NELLE PREDETTE DIMORE, FACENDO PERVENIRE AL SINDACO  DEL COMUNE DI ISCRIZIONE ELETTORALE  UNA DICHIARAZIONE IN CARTA LIBERA ATTESTANTE LA VOLONTA’ DI ESPRIMERE IL VOTO PRESSO L’ABITAZIONE IN CUI DIMORANO (ART. 1, COMMA 1 E 3, DEL D.L. 3 GENNAIO 2006, N. 1, CONV. CON MODIFICAZIONI DALLA LEGGE 27/01/2006, N. 22 E SUCC. MODIFICATA DALLA LEGGE 07 MAGGIO 2009, N. 46)

_______________________________________________________________________________________________

IL SINDACO

E

L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

AUGURANO BUONE FESTE

________________________________________________________________________________________________________________

 

AVVISO

SI RENDE NOTO ALL’UTENZA CHE

NELLA GIORNATA DEL 25 DICEMBRE 2022

 IL CASTELLO CAETANI

RESTERA’ CHIUSO

 NELLE GIORNATE DEL 26 DICEMBRE 2022 E 01 GENNAIO 2023

IL CASTELLO CAETANI OSSERVERA’ IL SEGUENTE ORARIO:

DALLE ORE 16.00 ALLE ORE 19.00

 

                                                                     COMUNICATO

In merito alla notizia apparsa nei giorni scorsi sui social da parte del gruppo di minoranza di Unione e cambiamento, in relazione agli immobili di Comunacque per i quali l’attuale Amministrazione non starebbe facendo nulla , il Sindaco esprime il suo stupore dinanzi a tali affermazioni, in quanto rappresentano il capovolgimento della realtà dei fatti, anche alla luce delle recenti decisioni della Regione Lazio in merito alla restituzione dei soldi per alcun i lavori fatti presso tali strutture all’epoca dell’Amministrazione nella quale era assessore l’attuale capogruppo di minoranza.

Ripercorriamo i fatti andando in ordine cronologico. Nel 2008 l’allora Amministrazione Grazioli acquistò da Enel i tre immobili che rappresentavano le vecchie case per i dipendenti Acea e poi Enel che erano a guardiania della centrale. Sempre l’Amministrazione Grazioli chiese ed ottenne due finanziamenti da € 300.000,00 al fine di realizzarvi l’ostello della Gioventù che avrebbe avuto anche il compito di intercettare il turismo religioso verso il Santuario di Vallepietra. Dei due finanziamenti, un o era in capo alla Regione Lazio ed un altro ad un progetto di fondi comunitari. Successivamente l’Amministrazione della quale faceva parte Cecconi iniziò i lavori di ristrutturazione con i fondi della Regione Lazio, senza però chiedere il nulla osta previsti, pertanto il Parco dei Monti Simbruini bloccò i lavori e comminò una multa di quasi € 3.000,00. Il Comune rinunciò al finanziamento. Il problema è che la Regione Lazio ha successivamente contestato  la mancata rendicontazione dei soldi spesi, circa € 40.000,00 per cui ne ha chiesto la restituzione, e proprio pochi giorni fa ha comunicato di aver ripreso € 20.000,00 dai finanziamenti correnti che doveva dare al comune. Al danno, la beffa, il danno di aver restituito il finanziamento con la scusa che non c’erano le fogne, ma questo i sapeva anche prima di iniziare i lavori che sarebbe stato necessario creare una fossa biologica, il danno di dover pagare la multa ed il danno e la beffa di dover restituire € 20.000,00 con i fondi del Comune. E’ chiaro che dinanzi a questo disastro, chiunque si vergognerebbe. Qui invece si arriva all’assurdo che non solo non ci si vergogna ma si assume un atteggiamento da censori dell’antica Roma, quando invece per decenza sarebbe utile tacere. E’ la stessa storia dei lavori del centro storico, il comune all’inizio dell’anno abbiamo dovuto sborsare da fondi comunali € 139.000,00 perchè l’Europa, attraverso l’Agenzia AGEA, si è ritirata la stessa cifra per i lavori fatti nel 2013 a via Roma, a causa di una  variante che non era stata autorizzata e per cui è stato revocato tutto il finanziamento. Questo significa che quest’anno il comune ha dovuto sborsare €160.000,00 dalle proprie casse, perché le ditte che hanno fatto i lavori vanno pagate , ma L’Europa da una parte e la Regione dall’altra si sono ripresi i soldi, contestati all’epoca della precedente Amministrazione. Ripetiamo la decenza imporrebbe almeno di non assumere i tipici atteggiamenti dei censori e di cogliere l’occasione per osservare un rispettoso silenzio.

 

 

 

IMU UNIFICATA ANNO 2022
Si informa che:

– Vista la legge 27 dicembre 2019, n. 160 (legge di bilancio 2020)
deve essere effettuato il versamento della rata a SALDO IMU dovuta per l’anno d’imposta corrente.
Sono soggetti passivi IMU il proprietario di immobili, inclusi i terreni e le aree edificabili, a qualsiasi uso destinati, ivi compresi quelli strumentali o alla cui

                                                               ENTRO IL 16 DICEMBRE 2022
produzione o scambio è diretta l’attività dell’impresa, ovvero il titolare di diritto reale di usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi, superficie sugli stessi.
Sono escluse dal pagamento le abitazioni principali e le pertinenze della stessa (nella misura massima di una per ciascuna categoria C2, C6 e C7), ad eccezione delle abitazioni classificate nelle categorie A/1, A/8 e A/9.
L’art. 5-decies del DL. 146/2021, conv. nella L. 215/2021 dispone che nel caso in cui i membri del nucleo familiare abbiano stabilito la residenza in immobili diversi – siti nello stesso comune oppure in comuni
diversi – l’agevolazione prevista per l’abitazione principale spetti per un solo immobile, scelto dai componenti del nucleo familiare. La scelta dovrà essere comunicata per mezzo della presentazione della Dichiarazione IMU al Comune di ubicazione dell’immobile da considerare abitazione principale, barrando il campo 15 relativo alla “Esenzione” e riportando nello spazio dedicato alle “Annotazioni” la seguente frase: «Abitazione principale scelta dal nucleo familiare ex articolo 1, comma 741, lettera b), della legge n. 160 del 2019».
                                                       PRINCIPALI AGEVOLAZIONI
Le principali agevolazione in materia di IMU:
 fabbricati di interesse storico o artistico [art. 1, comma 747, lett. a), della legge n. 160 del 2019]. Per i fabbricati di interesse storico o artistico di cui all’art. 10 del D. Lgs. 22 gennaio 2004, n. 42, la base imponibile è ridotta del 50%.
 fabbricati dichiarati inagibili o inabitabili [art. 1, comma 747, lett. b), della legge n. 160 del 2019]. Per i fabbricati dichiarati inagibili o inabitabili e di fatto non utilizzati, limitatamente al periodo dell’anno durante il quale sussistono dette condizioni, la base imponibile è ridotta del 50%.
 abitazioni concesse in comodato [art. 1, comma 747, lett. c), della legge n. 160 del 2019]. Si applica la riduzione del 50% della base imponibile per le unità immobiliari, fatta eccezione per quelle classificate nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9, concesse in comodato dal soggetto passivo ai parenti in linea retta entro il primo grado che le utilizzano come abitazione principale, a condizione che:
– il contratto di comodato sia registrato;
– il comodante possieda in Italia la sola abitazione concessa in comodato; oltre a quest’ultima, egli può tuttavia possedere un altro immobile adibito a propria
abitazione principale, ad eccezione delle unità abitative classificate nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9;
– il comodante risieda anagraficamente nonché dimori abitualmente nello stesso comune in cui è situato l’immobile concesso in comodato.
La riduzione della base imponibile si applica anche qualora, in caso di morte del comodatario, l’immobile resta destinato ad abitazione principale del coniuge di quest’ultimo in presenza di figli minori.
 abitazioni locate a canone concordato [art. 1, comma 760, della legge n. 160 del 2019]. Per le abitazioni locate a canone concordato di cui alla legge 9
dicembre 1998, n. 431, l’imposta, determinata applicando l’aliquota stabilita dal comune per le abitazioni diverse da quella principale o per la specifica fattispecie in
questione, è ridotta al 75 per cento.
 aree fabbricabili possedute e condotte da coltivatori diretti o imprenditori agricoli [art. 1, comma 741, lett. d), della legge n. 160 del 2019]. Le aree fabbricabili sono considerate quali terreni agricoli se sussistono entrambe le seguenti condizioni:
– esse sono possedute e condotte dai coltivatori diretti e dagli imprenditori agricoli professionali di cui all’art. 1 del D. Lgs. n. 99 del 2004, iscritti nella previdenza agricola, comprese le società agricole di cui al comma 3 dello stesso art. 1;
– su di esse persiste l’utilizzazione agrosilvo-pastorale mediante l’esercizio di attività dirette alla coltivazione del fondo, alla silvicoltura, alla funghicoltura e
all’allevamento di animali.
L’agevolazione comporta l’esenzione per il soggetto passivo che sia coltivatore diretto o imprenditore agricolo professionale e la tassazione quale terreno agricolo per l’eventuale comproprietario privo di tali qualifiche (per maggiori chiarimenti sul punto si veda la Risoluzione n. 2/DF del 10 marzo 2020).
 immobili merce [art. 1, comma 751, della L. 160/20219 – legge di Bilancio 2020] . A decorrere dal 1° gennaio 2022 sono esenti dall’IMU i fabbricati costruiti e destinati dall’impresa costruttrice alla vendita, finché permanga tale destinazione e non siano locati. Resta obbligatoria la presentazione della dichiarazione IMU a pena di decadenza.

                                               ALIQUOTE E RATE DI VERSAMENTO

La seconda rata, a saldo dell’imposta dovuta per l’intero anno, con eventuale conguaglio sulla prima rata, deve essere versata entro il 16 dicembre di ciascun anno sulla base della delibera di approvazione delle aliquote e del regolamento pubblicati sul sito www.finanze.gov.it alla data del 28 ottobre dell’anno di
riferimento.
Il calcolo dell’imposta IMU per la RATA DI SALDO dovrà essere effettuato con le seguenti aliquote:

TIPOLOGIA:

Unità immobiliare adibita ad abitazione principale e relative pertinenze (categorie catastali A/1, A/8 e A/9)

CODICE TRIBUTO:

3912

ALIQUOTA:
6,2 per mille

TIPOLOGIA:
Aree edificabili

CODICE TRIBUTO:

3916

ALIQUOTA:

7,5 per mille

TIPOLOGIA:
Immobili del gruppo “D” – quota stato

CODICE TRIBUTO:

3925

ALIQUOTA:

7,6 per mille

TIPOLOGIA:
Immobili del gruppo “D” – quota comune

CODICE TRIBUTO:

3930

ALIQUOTA:

1,7 per mille

TIPOLOGIA:
Per gli altri immobili

CODICE TRIBUTO: 3918

ALIQUOTA:

9,3 per mille

CODICE CATASTALE DEL COMUNE: L398

                                                    AGEVOLAZIONI PER IL COVID

Ai sensi dell’art. 78 del D.L. 104/2020 l’IMU non è dovuta per gli anni 2021 e 2022 per gli immobili rientranti nella categoria catastale D/3 destinati a spettacoli cinematografici, teatri e sale per concerti e spettacoli, a condizione che i relativi proprietari siano anche gestori delle attività ivi esercitate.

                                                              PENSIONATI ESTERI

Limitatamente all’anno 2022 è ridotta al 37,5 per cento l’IMU relativa ad una sola unità immobiliare a uso abitativo, non locata o data in comodato d’uso, posseduta in Italia
a titolo di proprietà o usufrutto da soggetti non residenti nel territorio dello Stato che siano titolari di pensione maturata in regime di convenzione internazionale con l’Italia,
residenti in uno Stato di assicurazione diverso dall’Italia. Ciò significa che mentre nel 2021 per tali soggetti la riduzione d’imposta era pari al 50%, nel 2022 essa sale al
62,5% (art. 1, comma 743, della Legge 234/2021– legge di bilancio 2022).


SPORTELLO CISL

DIFFUSIONE DI SERVIZI, INFORMAZIONI, ASSISTENZA SOCI, VOLONTARIATO

TUTTI I MERCOLEDI A PARTIRE DAL 07/12/2022

 

DALLE ORE 9.00 ALLE ORE 12.00

 

PRESSO LA SALA SAN PIETRO

PIAZZA SANTA MARIA MAGGIORE

TREVI NEL LAZIO


COMUNICATO

Il Sindaco comunica che continua di buona lena il restauro dei sette dipinti del pittore Andreas Rizi, restauro patrocinato e finanziato dalla famiglia del Dott. Berardi Valentino, ad opera della restauratrice dott.ssa Maria Letizia Molinari. Mercoledì 30 novembre vi è stato il sopralluogo della Sovrintendenza ai beni artistici ad opera del Dott. Lorenzo Riccardi, il quale ha constatato l’ottimo andamento del restauro, dando così il placet all’ultimazione dei lavori che presumibilmente termineranno a cavallo delle feste natalizie. Venerdì 02 dicembre si sono recati invece i ragazzi della scuola media di Trevi di tutte tre le classi, accompagnati dall’insegnante di Storia dell’arte, presso il plesso di San Teodoro dove sono ubicate le tele in restauro e dove la restauratrice dott.ssa Molinari ha spiegato ai ragazzi la tecnica di restauro adottata ed i lavori che si dovranno effettuare per ultimare l’opera. I ragazzi sono rimasti entusiasti della lezione impartita dalla dott.ssa Molinari. Questo è particolarmente importante perché rientra nello sforzo che l’amministrazione, della parrocchia e  delle Associazioni locali stanno facendo per valorizzare l’opera di questo straordinario pittore spagnolo, di cui rimangono molte opere in Spagna, mentre in Italia, ripetiamo, gli unici dipinti rimasti sono quelli della nostra Collegiata di Trevi in quanto i dipinti e gli affreschi di Cassino sono andati distrutti durante i bombardamenti della seconda guerra mondiale.

 


Prot. n. 8606 del 30/11/2022

Spett.le

       E- distribuzione

via Ombrone 2 00198

Roma

 e-distribuzione@pec.e-distribuzione.it

   Spett.le Prefettura di Frosinone

 c.a.                                                           S.E. il Prefetto

 protocollo.preffr@pec.interno.it

  Spett.le ARERA

 protocollo@pec.arera.it

 

 OGGETTO: Diffida al distacco del servizio di energia elettrica per il giorno venerdì 02 dicembre 2022

 Premesso che:

  • ieri 29 novembre 2022, si è appresa la notizia dell’ennesima interruzione di energia elettrica in un giorno lavorativo venerdì 02 dicembre p.v. dalle ore 9.30 alle ore 16.30;
  • che detta interruzione già vi era stata sette giorni prima giovedì 24 novembre 2022,
  • che tale situazione non è stata minimamente concordata tant’è che sono stati appesi i manifestini questa mattina 30 novembre praticamente a meno di 48 ore dall’inizio dell’interruzione,
  • che detta interruzione costituisce un serio problema per le persone anziane che vedono bloccare il riscaldamento dalle ore 9.30 alle ore 16.30 nelle ore centrali della giornata e primo pomeriggio quando ovviamente sono in casa, e notevoli disagi per le attività commerciali che vedono ulteriormente penalizzata la loro attività in quanto nei fine settimana dal giovedì alla domenica, si concentra la massima attività lavorativa;
  • tra l’altro l’Enel non ha predisposto un piano di intervento per coprire le esigenze delle abitazioni con dei generatori autonomi;

Tutto ciò premesso;

Si diffida l’Enel dal togliere l’energia elettrica ;

Si chiede l’intervento del Prefetto e di ARERA affinchè inducano  l’Enel a non interrompere il servizio pubblico della corrente;

Ove Enel dovesse disattendere la presente diffida , si adiranno tutte le vie legali per far valere i diritti della comunità di Trevi.

 

          Il Sindaco

 Avv. Silvio Grazioli


COMUNICATO

I Sindaci di Arcinazzo Romano, Piglio e Trevi nel Lazio in relazione alle vicende del CORECALT, insieme all’accordo ed alla sottoscrizione dell’intesa tra CORECALT, ACEA ATO2 ed ATO5, per la manutenzione, il rinnovo e la gestione della rete fognaria del CORECALT evidenziano che nulla a che vedere con la rete fognaria del Comune di Trevi nel Lazio.

A tal riguardo il Sindaco di Trevi ribadisce che la fognatura del proprio Comune riguarda soltanto la parte urbana  del Comune ed è quella che è stata trasferita dal Commissario insieme al Servizio Idrico Integrato; ed è sempre quella per la quale è stato fatto ricorso presso il TAR, ed è sempre quella per la quale l’amministrazione di Trevi si è impegnata a sospendere qualunque trattativa e qualunque decisione, di qualunque tipo, ivi compreso il rimborso di € 1.300.000,00, in attesa della sentenza del Tribunale amministrativo che ci sarà il 16 dicembre.

Il CORECALT è un organo istituito con una legge regionale, pertanto, è sempre una legge regionale che ne prevede la soppressione e le modalità.

Infatti come la legge istituisce il CORECALT, è la legge che stabilisce come si liquida il CORECALT.

La Regione Lazio, visto che l’ACEA non voleva prendere la manutenzione e la gestione della rete fognaria degli Altipiani (sono tre anni che l’ACEA si rifiuta di firmare l’intesa), ha obbligato l’ACEA a firmare l’accordo, e la stessa Regione si è impegnata ad erogare ad ACEA la somma necessaria per rimettere a norma gli impianti e farli funzionare.

ACEA invece, ha preteso che il CORECALT restasse fino a quando non saranno completati tutti i lavori necessari per il corretto funzionamento dell’impianto, prevedendo un periodo transitorio di un anno e mezzo che potrà anche essere prolungato, fino alla totale messa a norma degli impianti.

Quindi ACEA ha voluto che restasse responsabile in questa fase lo stesso CORECALT, questo nonostante tutti e tre i Sindaci, il Sindaco di Arcinazzo Romano, il Sindaco di Piglio ed il Sindaco di Trevi, hanno insistito fino all’ultimo affinchè l’ACEA assumesse anche la responsabilità giuridica della gestione, come già fa per il depuratore.

Il Sindaco di Trevi aggiunge che l’ACEA fa due pesi e due misure, quando c’è l’idrico l’ACEA stessa salta come un leone a prendersi l’incarico e la responsabilità, quando c’è la fognatura, vuole lasciare agli altri gli oneri. 

Conclude ribandendo – unitamente ai Sindaci del Comuni di Arcinazzo Romano e di Piglio – che il CORECALT è stato istituito da una legge regionale e sempre una legge regionale ha stabilito come dovrà essere liquidato e a chi dovranno essere affidati i beni liquidati.


ENCOMIO
All’Agente di Polizia Locale
sig.ra Vincenzina Angelini
Il Sindaco a nome personale e di tutta l’Amministrazione ringrazia la vigilessa Vincenzina Angelini per il lavoro svolto in questi ultimi sei mesi presso la nostra comunità, che ci hanno consentito di apprezzare le doti professionali ed umane profuse nell’attività lavorativa, trovando riscontro tra la cittadinanza, proprio per-ché la polizia locale è quella che si trova più a contatto con i problemi e le necessità dei cittadini. Da lunedì 21 novembre svolgerà il suo nuovo incarico presso il Tribunale di Frosinone, avendo superato brillantemente la prova se-lettiva a tempo indeterminato, pertanto ai ringraziamenti per l’attività svolta presso la nostra comunità, si uniscono gli auguri per il nuovo lavoro, dove siamo certi sarà altrettanto apprezzata e stimata.


COMUNICATO

CLICCA QUI


ADESIONE TERRITORIALE SCIOPERO NAZIONALE DI ORE QUATTRO

SETTORE TRASPORTO PUBBLICO LOCALE PER IL GIORNO 11 NOVEMBRE 2022

CLICCA QUI


CONVEGNO DI PRESENTAZIONE DEI RISULTATI DELLA RICERCA “RETE DEI TRATTURI REGIONALI DELLA TRANSUMANZA”

E

APERTURA DELLA MOSTRA “TRANSUMANZE NEL LAZIO: LA VALLE DI COMINO E I MONTI SIMBRUINI”

CLICCA QUI


AVVISO ALBO SCRUTATORI

CLICCA QUI

 


RACCOLTA INGOMBRANTI 12 NOVEMBRE 2022

CLICCA QUI


COMUNICATO

CLICCA QUI

CISTERNA RINGRAZIAMENTI

MISERICORDIA RINGRAZIAMENTI


RILASCIO CERTIFICATI ELETTORI FISICAMENTE IMPEDITI

ELEZIONI DEL 25 SETTEMBRE 2022

CLICCA QUI


COMUNICATO

CLICCA QUI


AVVISO

DAL GIORNO 20 SETTEMBRE 2022

 

 IL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO PER LA PRIMARIA E SECONDARIA DI I° OSSERVERA’ IL SEGUENTE ORARIO:

 

ALTIPIANI DI ARCINAZZO

ORE 7.20   VIA SELVA DI ANTICOLI

ORE 7.30   NEI PRESSI DEL DISTRIBUTORE DI BENZINA

ORE 7.35   PIAZZA SURIA

 


MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

PER AFFIDAMENTO SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA

PER SCUOLA INFANZIA E PRIMARIA

DI TREVI NEL LAZIO

ANNI SCOLASTICI 2022/2023 E 2023/2024.

CLICCA QUI


AUGURI PER IL NUOVO ANNO SCOLASTICO

CLICCA QUI


COMUNICATO

CLICCA QUI


AVVISO

IL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO INIZIERA’ IL GIORNO 12 SETTEMBRE 2022

 


AVVISO PUBBLICO
PER LA FORNITURA TOTALE O PARZIALE DEI LIBRI DI TESTO

ANNO SCOLASTICO 2022/2023

Art. 27 LEGGE 23/12/1998 N.448

DETERMINAZIONE REGIONE LAZIO N. G09172 del 13/07/2022

 

AVVISO PUBBLICO CLICCA QUI

modulo domanda libri di testo CLICCA QUI


AVVISO

SI COMUNICA CHE

PER LAVORI SULLA CONDOTTA IDRICA, IL FLUSSO DELLACQUA

VERRA INTERROTTO

IN VIA PADRE SECONDINO DEL SIGNORE
DALLE ORE 22.30 DEL 01/09/2022

ALLE ORE 8.00 DEL 02/09/2022


 

ELENCO VOLONTARI AMMESSI A PRESTARE SERVIZIO PER SINGOLI PROGETTI

 

DATA INIZIO SERVIZIO:                                      05 SETTEMBRE 2022

 

CODICE ENTE:                                                             SU00184

 

NOME ENTE:                                                UNIONE DI COMUNI CINQUECITTA’

 

 

GLI OPERATORI VOLONTARI DEVONO COLLEGARSI AL SITO DEL DIPARTIMENTO ALL’INDIRIZZO www.politichegiovanili.gov.it – AREA RISERVATA VOLONTARI – PER OTTENERE LA VERSIONE CARTACEA  DEL CONTRATTO DI SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE E PER FRUIRE DEI SERVIZI PERSONALIZZATI IVI INDICATI SEGUENDO LA SEGUENTE PROCEDURA, SECONDO QUANTO GIA’ PREVISTO IN OCCASIONE DELLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA  ON LINE:

  • Utilizzando lo SPID (il Sistema pubblico di Identità digitale)
  • Inserendo le credenziali rilasciate dal Dipartimento attraverso il sistema DOL (Domanda On Line)

 

 

 



AVVISO

IL SINDACO COMUNICA CHE

PER MOTIVI TECNICI L’INTERVENTO DI DISINFESTAZIONE E DERATTIZZAZIONE

PREVISTO DALLE ORE 23:30 DI VENERDI 2 SETTEMBRE  2022 ALLE ORE 03:30 DI SABATO 3 SETTEMBRE 2022 E’ RINVIATO A DATA DA DESTINARSI CHE VERRA’ TEMPESTIVAMENTE COMUNICATA.


COMUNICATO

CLICCA QUI


AVVISO

SI COMUNICA ALL’UTENZA CHE IN OCCASIONE DELLA FESTA PATRONALE,

GLI UFFICI COMUNALI RESTERANNO CHIUSI DALLE ORE 11.00 DEL GIORNO 29 AGOSTO 2022

E PER TUTTA LA GIORNATA DEL 30 AGOSTO 2022


FESTA PATRONALE SAN PIETRO EREMITA

ISTITUZIONE DIVIETI E LIMITAZIONI TEMPORANEE ALLA CIRCOLAZIONE NEL C.U. NEI GIORNI 28-29-30 E 31 AGOSTO 2022

CLICCA QUI


AVVISO PUBBLICO
SERVIZIO TRASPORTO SCOLASTICO

A BENEFICIO DI STUDENTI DISABILI FREQUENTANTI LE SCUOLE DEL
II CICLO (ISTITUZIONI SCOLASTICHE STATALI O PARITARIE O I PER-
CORSI TRIENNALI DI IeFP)

A.S. 2022/2023

AVVISO TRASPORTO DISABILI CLICCA QUI

DOMANDA CLICCA QUI


COMUNICATO

CLICCA QUI


ELEZIONI POLITICHE DEL 25.09.2022

VOTO DOMICILIARE PER ELETTORI AFFETTI DA INFERMITA’ CHE NE RENDANO IMPOSSIBILE L’ALLONTANAMENTO DALL’ABITAZIONE.

RILASCIO CERTIFICAZIONI MEDICHE.

CLICCA QUI


ORARIO APERTURA UFFICIO ELETTORALE

CLICCA QUI


COMUNICATO

CLICCA QUI


COMUNICATO

CLICCA QUI


ORARI CASTELLO CAETANI

CLICCA QUI


COMUNICATO

CLICCA QUI


ELEZIONI POLITICHE  25 SETTEMBRE 2022

CONVOCAZIONE COMIZI ELETTORALI

CLICCA QUI


COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

 



ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022

 

OPZIONE ESERCIZIO DIRITTO VOTO IN ITALIA 

OPZIONE VOTO TEMPORANEAMENTE ALL’ ESTERO

 


CONVEGNO STORICO SUL BRIGANTAGGIO

06 AGOSTO 2022

ORE 17.30

SALA SAN PIETRO

        CLICCA QUI

 


PRESSO CASTELLO CAETANI VIA ERRESIO FERTORE


AVVISO

Convegno per la valorizzazione delle opere pittoriche di Frate Juan Andrès Ricci

30 LUGLIO 2022

 CLICCA QUI PER IL PROGRAMMA


AVVISO

DISINFESTAZIONE

dalle ore 23:00 di Venerdì 29 Luglio 2022 alle ore 02:00 di Sabato 30 Luglio 2022

CLICCA QUI


 AVVISO

Dal 22 al 24 Luglio 2022 avrà luogo la 10° edizione del Rally di Roma Capitale. L’evento, organizzato di concerto con Automobile Club di Italia e la Federation International de L’Automobile, con il supporto del Promoter Eurosport, attraverserà anche quest’anno il territorio del Nostro Comune.
L’evento coinvolgerà il nostro territorio nelle giornate di sabato 23 Luglio 2022 e domenica 24 luglio 2022.
Il percorso di gara vero e proprio interesserà i seguenti tratti di strada: per la giornata di sabato 23 luglio 2022, la SR411 Sublacense, da Via Acutina fino a Guarcino, dalle ore 9.00 alle ore 22.30 circa, con start prima vettura primo passaggio alle ore 12.00 e start prima vettura secondo passaggio alle ore 18.40.
Nella giornata di domenica 24 Luglio 2022, il percorso di gara interesserà la SP147 per Fiuggi dal Km8+450 in direzione Fiuggi, con limitazioni di circolazione per Via del Pozzo e Via Selva d’Anticoli; dalle ore 05.00 alle ore 20.45 circa, con start prima vettura primo passaggio alle ore 08.08 e start prima vettura secondo passaggio alle ore 16.08.
L’attraversamento del percorso di gara, sia da parte dei residenti che degli spettatori, potrà avvenire solo su espressa indicazione dei commissari di gara che saranno presenti lungo tutto il percorso.
Le restanti strade degli Altipiani saranno normalmente aperte al traffico veicolare e pedonale, con alcune limitazioni per quanto riguarda la sosta o l’attivazione di eventuali sensi unici, comunque segnalati in loco.

Il mercato domenicale si svolgerà regolarmente.

L’ordine e la sicurezza pubblica della zona saranno garantiti, oltre che dalla Polizia Locale e da funzionari della Polizia di Stato, dai Carabinieri della Locale Stazione e dai volontari dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato, ai quali va un ringraziamento anticipato da parte dell’Amministrazione comunale.


AVVIO VOLONTARI SERVIZIO CIVILE 20 LUGLIO 2022

Codice Progetto: PTCSU0018421010349NMTX

BENI CULTURALI
SEDE REALIZZAZIONE: TREVI NEL LAZIO (Frosinone)

VOLONTARI AMMESSI CLICCA QUI

 

Il  20 Luglio 2022 mattina i volontari dovranno accedere all’area riservata sul sito del Dipartimento https://www.politichegiovanili.gov.it/area-riservata al fine di scaricarsi il contratto.

 Le modalità di accesso sono due:

• accesso tramite SPID, che prevede l’inserimento dell’indirizzo e–mail e della password associate alla registrazione SPID, oppure dell’inquadratura del QR code con il proprio smartphone;

• accesso tramite credenziali rilasciate dal Dipartimento tramite la piattaforma DOL (codice fiscale e password).

Nella giornata del 20 luglio 2022 il tutor assegnato sarà a disposizione dei volontari tramite piattaforma zoom.


AVVISO AI CITTADINI

IL GIORNO 18/07/2022

DALLE ORE 8.00 ALLE ORE 13.00

IL SERVIZIO IDRICO GENERALE VERRA’ INTERROTTO

PER MANUTENZIONE SULLA CONDOTTA PRINCIPALE


COMUNICATO

CLICCA QUI

 


AVVISO 

Il Sindaco, così come deciso all’unanimità in Consiglio Comunale, comunica che è stata convocata un’assemblea pubblica per il giorno martedì 12/07/2022 alle ore 18:00 presso la sala San Pietro sita in Piazza Santa Maria Maggiore alla presenza di un rappresentate della Banca Popolare del Frusinate, per discutere la possibilità dell’apertura di uno sportello bancario del medesimo istituto.

Si invitano, pertanto, tutti i cittadini interessati, le forze politiche, economiche e sociali a partecipare.

 

 


COMUNICATO

CLICCA QUI


AVVISO AI CITTADINI

IL GIORNO 06/07/2022

DALLE ORE 11.00 ALLE ORE 16.00

IL SERVIZIO IDRICO GENERALE VERRA’ INTERROTTO

PER MANUTENZIONE SULLA CONDOTTA PRINCIPALE.


SABATO ECOLOGICO

9 LUGLIO 2022

CLICCA QUI


AVVISO AI CITTADINI

IL GIORNO 05/07/2022

DALLE ORE 12.30 ALLE ORE 17.30

IN VIA PER FILETTINO, VIA B.GO MADONNA

E DIRAMAZIONI

IL SERVIZIO IDRICO VERRA’ INTERROTTO

PER MANUTENZIONE SULLA CONDOTTA PRINCIPALE.


COMUNICATO

CLICCA QUI


COMUNICATO

CLICCA QUI


COMUNICATO

CLICCA QUI



FIERA SS. APOSTOLI PIETRO E PAOLO.

LIMITAZIONE TEMPORANEA DELLA CIRCOLAZIONE STRADALE IN VIALE CESARE BATTISTI IN DATA 29/06/2022

CLICCA QUI

 


CONVOCAZIONE STRAORDINARIA DEL CONSIGLIO COMUNALE 30/06/2022

CLICCA QUI

 


COMUNICATO

CLICCA QUI


AVVISO

BOTTEGHE ITINERANTI

CLICCA QUI


AVVISO

DISINFESTAZIONE E DERATTIZZAZIONE

CLICCA QUI


AVVISO

In relazione al “CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI, PROVA SCRITTA ED ORALE, FINALIZZATA ALLA FORMAZIONE DI
UNA GRADUATORIA DI VALIDITA’ ANNI 3, (TRE), PER NR. 2 UNITA’ DA UTILIZZARE PER EVENTUALI
ASSUNZIONI DI PERSONALE, CATEGORIA C, POSIZIONE ECONOMICA C1, PROFILO PROFESSIONALE
AGENTE DI POLIZIA LOCALE, A TEMPO DETERMINATO CON ARTICOLAZIONE DELL’ORARIO DI SERVIZIO SIA
A TEMPO PIENO CHE A TEMPO PARZIALE (PART-TIME– ORIZZONTALE, VERTICALE)

SI RIMETTE DI SEGUITO IL PROTOCOLLO SANITARIO PER LO SVOLGIMENTO DEI CONCORSI PUBBLICI

CLICCA QUI

 


AVVISO PROVE CONCORSO POLIZIA LOCALE

CLICCA QUI


COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

allegati COMUNICATO CLICCA QUI


ORDINANZA SINDACALE N. 9

 OGGETTO: INSTALLAZIONE DI N. 6 DISSUASORI DI SOSTA IN PIAZZA SANTA MARIA MAGGIORE E DISCIPLINARE DEL FUNZIONAMENTO DI QUELLI RETRATTILI  AUTOMATICI

CLICCA QUI

 


AVVISO ISCRIZIONE COMITATO SAN PIETRO EREMITA

CLICCA QUI


ELEZIONI REFERENDARIE DEL 12/06/2022

orari ufficio elettorale CLICCA QUI


AVVISO IMU 2022

CLICCA QUI

 


AVVISO PUBBLICO E DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PER
LINDIVIDUAZIONE DI BENEFICIARI AI FINI DELLEROGAZIONE DI BORSE DI
STUDIO A.S. 2021/2022 AI SENSI DELLA D.G.R. N. 296 DEL 17/05/2022

DETERMINAZIONE N. 293/81 DEL 31/05/2022

AVVISO_PUBBLICO_BORSE_DI_STUDIO_2021_2022

ALLEGATO_B_-_MODELLO_DOMANDA_BORSA_DI_STUDIO_IOSTUDIO


COMUNICATO

CLICCA QUI


RILASCIO CERTIFICATI AGLI ELETTORI FISICAMENTE IMPEDITI

ELEZIONI REFERENDARIE ED AMMINISTRATIVE DEL 12 GIUGNO 2022

CLICCA QUI


COMUNICATO

CLICCA QUI


COMUNE DI GUIDONIA MONTECELIO

AVVISO PUBBLICO PER LA RIGENERAZIONE, RIQUALIFICAZIONE ED AMMODERNAMENTO DI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI DA CONCEDERE IN GESTIONE.

Prot_Par_0050701_del_19-05-2022_-_Allegato_determina_n_72

Prot_Par_0050701_del_19-05-2022_-_Documento_Avviso-pubblico-18-05-2022

Prot_Par_0050701_del_19-05-2022_-_Allegato_Allegato-A-manifestazione-interesse-18-05-2022Prot_Par_0050701_del_19-05-2022_-

_Allegato_Allegato-B-criteri-18-05-2022

 


  MANIFESTAZIONE SPORTIVA MEMORIAL A. ZANON DEL 21/05/2022 LOC.TA’ ALTIPIANI DI ARCINAZZO

CLICCA QUI


 


COMUNICATO

IL SINDACO COMUNICA CHE E’ PROROGATO DI ULTERIORI 15 (QUINDICI) GIORNI IL TERMINE PER PRESENTARE LE DOMANDE DI PARTECIPAZIONE PER IL CONCORSO A TEMPO DETERMINATO PER N. 2 AGENTI DI POLIZIA LOCALE.

LA PROROGA E’ STATA EFFETTUATA A SEGUITO DELLA RETTIFICA DELLA DETERMINA N. 212/58 DEL 16/04/2022 CON LA DETERMINAZIONE N. 258/71 DEL 12/05/2022 AL FINE DI CONSENTIRE LA MASSIMA PARTECIPAZIONE DA PARTE DELLE PERSONE INTERESSATE DI MODO CHE GIA’ NEL PROSSIMO PERIODO ESTIVO POSSANO PRENDERE SERVIZIO.

 DETERMINAZIONE DI RETTIFICA CLICCA QUI

CONCORSO CLICCA QUI


COMUNICATO

CLICCA QUI

 


AVVISO

SI COMUNICA CHE IL SERVIZIO SOCIALE COMUNALE

A CURA DELLA DOTT.SSA SARA BUONANOTTE

SARA’ SOSPESO DA LUNEDI 09 MAGGIO 2022 A GIOVEDI 19 MAGGIO 2022 COMPRESI.

RIPRENDERA’ REGOLARMENTE LUNEDI 23 MAGGIO 2022


REFERENDUM POPOLARI ABROGATIVI DI DOMENICA 12 GIUGNO 2022

AVVISO PER VOTO A DOMICILIO CLICCA QUI

COMUNICAZIONE ASL VOTO A DOMICILIO CLICCA QUI


GRADUATORIE PROVVISORIE 

per la selezione delle candidature per le domande di Servizio Civile Universale

del Bando Pubblicato il 14 Dicembre 2021

CLICCA QUI


 

FONDO UNICO BORSE DI STUDIO  D.LGS. N. 63/2017

PAGAMENTO BORSE DI STUDIO “IO STUDIO”  A.S. 2020/21

 

Per tutti gli studenti individuati dalla propria Regione come beneficiari a.s. 2020/2021, il termine per effettuare la riscossione è stato fissato fino al giorno 31 maggio 2022.

Per riscuotere la borsa di studio è necessario recarsi presso qualsiasi Ufficio Postale senza necessità di utilizzare o esibire la Carta dello Studente IoStudio, ma semplicemente richiedendo all’operatore di sportello di incassare un “Bonifico domiciliato” erogato dal Ministero dell’Istruzione.

Dettagli sulle modalità di riscossione delle Borse di studio per gli studenti minorenni

Per gli studenti beneficiari minorenni è necessario che un genitore che esercita la responsabilità genitoriale o chi ne fa le veci, si rechi in Ufficio Postale munito di:

  • dell’originale del proprio documento di identità in corso di validità, ciò per l’identificazione;
  • dell’originale del proprio codice fiscale;
  • dell’originale del documento di identità in corso di validità dello studente beneficiario della borsa di studio;
  • dell’originale del codice fiscale dello studente beneficiario della borsa di studio;
  • copia compilata della dichiarazione sostitutiva (clicca qui per scaricare la dichiarazione sostitutiva) da firmare esclusivamente davanti all’operatore dell’ufficio postale.

La dichiarazione sostitutiva è necessaria per auto-dichiarare l’idoneità ad esercitare l’atto di riscossione della borsa di studio in qualità di soggetto esercente la responsabilità genitoriale.

NB. SOLO PER I TUTORI/CURATORI: è necessario esibire a sportello il provvedimento di nomina dell’eventuale tutore/curatore, in copia autentica, per incasso richiesto da soggetto che esercita la rappresentanza legale, per verificare l’idoneità ad esercitare l’atto di riscossione della borsa di studio in qualità di soggetto esercente la rappresentanza legale.

Dettagli sulle modalità di riscossione delle Borse di studio per gli studenti maggiorenni

Per gli studenti beneficiari maggiorenni, è sufficiente che il beneficiario si presenti in un qualsiasi Ufficio Postale munito di documento d’identità in corso di validità e del proprio codice fiscale, comunicando all’operatore di sportello di dovere incassare una borsa di studio erogata dal Ministero dell’Istruzione attraverso un “Bonifico domiciliato”. Non sono ammesse deleghe ad altri soggetti per la riscossione del contributo economico.


A V V I S O

SI RENDE NOTO CHE DA VENERDI 20 MAGGIO 2022 LA FILIALE BPER DI TREVI NEL LAZIO SITA IN VIA DELLE FORNACI CHIUDERA’ E DA LUNEDI 23 MAGGIO 2022 LA FILIALE DI RIFERIMENTO SARA’ ANAGNI IN VIA SAN FRANCESCO, 66.

PERTANTO, DA LUNEDI 23 MAGGIO 2022, LE COORDINATE BANCARIE (IBAN) PER POTER EFFETTUARE BONIFICI NEI CONFRONTI DEL COMUNE DI TREVI NEL LAZIO SARANNO LE SEGUENTI:

IT48P0538774290000036468551


REFERENDUM POPOLARI DI DOMENICA 12 GIUGNO 2022

CLICCA QUI


A V V I S O

REFERENDUM ABROGATIVI DEL 12/06/2022

I CITTADINI ITALIANI TEMPORANEAMENTE ALL’ESTERO PER MOTIVI DI LAVORO, STUDIO O CURE MEDICHE PER ALMENO TRE MESI, ENTRO MERCOLEDI 11 MAGGIO 2022, POSSONO PRODURRE ISTANZA PER VOTARE, COME DA MODELLO ALLEGATO, ALL’ESTERO PER CORRISPONDENZA AL COMUNE DI ISCRIZIONE ELETTORALE CORREDATA DA DOCUMENTO VALIDO DI IDENTITA’.

MODELLO OPZIONE DEGLI ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL’ESTERO CLICCA QUI

 


SI COMUNICA CHE IL 16 MAGGIO 2022 E’ IL TERMINE ULTIMO PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE AVENTE AD OGGETTO:

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI, PROVA SCRITTA ED ORALE,
FINALIZZATA ALLA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DI VALIDITA’ ANNI 3,
(TRE), PER NR. 2 UNITA’ DA UTILIZZARE PER EVENTUALI ASSUNZIONI DI
PERSONALE, CATEGORIA C, POSIZIONE ECONOMICA C1, PROFILO
PROFESSIONALE AGENTE DI POLIZIA LOCALE, A TEMPO DETERMINATO CON
ARTICOLAZIONE DELL’ORARIO DI SERVIZIO SIA A TEMPO PIENO CHE A TEMPO
PARZIALE (PART-TIME– ORIZZONTALE, VERTICALE) O MISTO.
APPROVAZIONE AVVISO PUBBLICO E DOMANDA DI PARTECIPAZIONE.

CLICCA QUI


SERVIZIO SPORTELLO AL CITTADINO

 CLICCA QUI


A V V I S O

PROROGA PRESENTAZIONE DOMANDE PER INDIVIDUAZIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE IN COMPOSIZIONE MONOCRATICA

CLICCA QUI


COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI


INTERVENTI SOCIO ASSISTENZIALI IN FAVORE DI PERSONE CON DISABILITA’ GRAVISSIME AI SENSI DEL D.M. 20.03.2013
DI CUI ALLA DETERMINAZIONE REGIONALE N. G 15714 DEL14.12.2015

modulo-richiesta-DisabilitàGravissima.pdf

 


                                  

 

IL COMUNE DI TREVI NEL LAZIO

IN COLLABORAZIONE

CON GESM ONLUS

 


AVVISO

CONVOCAZIONE PER IL COLLOQUIO DI SELEZIONE RELATIVO AL PROGRAMMA “SOSTENIAMO IL SOCIALE”

ED AI PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE “BENI CULTURALI”

12 APRILE 2022 PRESSO LA SEDE COMUNALE SITA IN VIA ARMANDO DIAZ, N. 1

 

NOMINATIVO CANDIDATI ED ORARIO DI CONVOCAZIONE CLICCA QUI

 


COMUNICATO

CLICCA QUI


COMUNICATO

RACCOLTA BENI IN FAVORE DELLA POPOLAZIONE UCRAINA

CLICCA QUI


COMUNICATO

CLICCA QUI


RACCOLTA DI BENI IN FAVORE DELLA POPOLAZIONE UCRAINA

CLICCA QUI


Genitori disoccupati o monoreddito: contributo per figli disabili


COMUNICATO

CLICCA QUI


COMUNICATO

CLICCA QUI


        RACCOLTA INGOMBRANTI 12/03/2022

        CLICCA QUI


COMUNICATO

CLICCA QUI

 


AVVISO

SI RENDE NOTO CHE IL SERVIZIO SOCIALE

ESCLUSIVAMENTE

NELLE GIORNATE SOTTO INDICATE EFFETTUERA’

I SEGUENTI ORARI:

 

VENERDI 04 MARZO 2022

DALLE ORE 8.00 ALLE ORE 14.00

 

GIOVEDI 10 MARZO 2022

DALLE ORE 10.00 ALLE ORE 16.00

 

 VENERDI 11 MARZO 2022

DALLE ORE 9.00 ALLE ORE 11.00

 


 COMUNICATO

CLICCA QUI

 


 

 

PROROGA PRESENTAZIONE DOMANDE SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

https://www.politichegiovanili.gov.it/comunicazione/news/2022/2/proroga-bando-9-marzo-2022/

 

 


 A V V I S O

SI RENDE NOTO CHE

LA PSICOLOGA DOTT.SSA FRANCESCA CARINI

RICEVERA’ DA MARTEDI 08/02/2022

DALLE ORE 9.30 ALLE ORE 14.30

PRESSO LA SALA SAN PIETRO SITA IN PIAZZA SANTA MARIA MAGGIORE


A V V I S O

SI RENDE NOTO CHE

L’ASSISTENTE SOCIALE DOTT.SSA SARA BUONANOTTE RICEVE PRESSO LA SEDE COMUNALE

IL LUNEDI DALLE ORE 8.00 ALLE ORE 12.00

IL GIOVEDI DALLE ORE 10.00 ALLE ORE 16.00

EVENTUALI VARIAZIONI VERRANNO TEMPESTIVAMENTE COMUNICATE

 


COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

 


A V V I S O

SI RENDE NOTO CHE

L’ASSISTENTE SOCIALE DOTT.SSA SARA BUONANOTTE

RICEVERA’ GIOVEDI 03/02/2022 DALLE ORE 10.00 ALLE ORE 14.00 PRESSO LA SEDE COMUNALE.

 


 


PROROGATO AL 10 FEBBRAIO 2022 IL TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE RELATIVE AL SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE.


VACCINO ITINERANTE DOMENICA 06 FEBBAIO 2022

LOC.TA’ ALTIPIANI DI ARCINAZZO

CLICCA QUI


COMUNICATO STAMPA

 CLICCA QUI

 

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI


COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI


COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

 


COMUNICATO

CLICCA QUI

 


COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

 


COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

 


EPIFANIA 2022

CLICCA QUI


COMUNICATO STAMPA AUGURI DI FINE ANNO

CLICCA QUI 

 


COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI


AVVISO FIDA PASCOLO

ANNO 2022

BANDO FIDA PASCOLO ANNO 2022 CLICCA QUI

MODELLO DI DOMANDA CLICCA QUI


CONSIGLIO COMUNALE IN SEDUTA STRAORDINARIA

29 DICEMBRE 2021 ORE 12.00

SALA SAN PIETRO

CLICCA QUI

 


CLICCA QUI

 


L’ordinanza entra in vigore giovedì 23 dicembre sul tutto il territorio della regione Lazio e nello specifico prevede:
1. a decorrere dalle ore 00:00 del 23 dicembre 2021 e fino alle 24:00 del 23 gennaio 2022 è disposto l’obbligo, su tutto il territorio regionale, di indossare la mascherina di protezione individuale nei luoghi all’aperto, durante l’intera giornata, ferme restando le disposizioni vigenti in materia di Certificazione Verde Covid-19;

2. per tutta la durata della presente ordinanza, è disposto l’aumento della frequenza dello screening del personale sanitario e sociosanitario operante nelle strutture sanitarie, pubbliche e private prevedendo l’esecuzione di un test con periodicità non superiore ai 10 giorni, al fine di intercettare tempestivamente eventuali casi positivi, fermi restando gli ulteriori obblighi previsti dalla stratificazione del rischio in capo all’Azienda Sanitaria o Struttura sanitaria.

3. l’esenzione dall’obbligo di cui al punto 1. è prevista per i bambini con età inferiore a sei anni, per i portatori di patologie incompatibili con l’uso della mascherina e nel corso dell’esercizio all’aperto di attività motorie e/o sportive.

 


 

IL SINDACO E L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

AUGURANO BUONE FESTE

 


COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

 



AVVISO RACCOLTA INGOMBRANTI 18 DICEMBRE 2021

CLICCA QUI


COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI


AVVISO

SI INFORMA LA CITTADINANZA CHE PER LA GIORNATA DEL 07 DICEMBRE 2021 IL SERVIZIO DI GUARDIA MEDICA INIZIERA’ ALLE ORE 18.00

 


AVVISO

AGGIORNAMENTO PERIODICO ALBO DELLE PERSONE IDONEE ALL’UFFICIO DI SCRUTATORE DI SEGGIO ELETTORALE

CLICCA QUI

 


TUTORIAL CENSIMENTO PERMANENTE DELLA POPOLAZIONE

 


AVVISO

SI COMUNICA CHE NELLA GIORNATA DI DOMENICA 21 NOVEMBRE 2021
IL CASTELLO CAETANI RIMARRA’ CHIUSO AL PUBBLICO
PER LO SVOLGIMENTO DI UN EVENTO.

CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO RECATO ALL’UTENZA.

 


AVVISO CENSIMENTO

CLICCA QUI


 
ORDINANZA DEL SINDACO N. 7 DEL 03.11.2021 AD OGGETTO – ALLERTAMENTI RISCHIO IDROGEOLOGICO DA EVENTI ATMOSFERICI STRAODINARI INTERESSANTI IL COMUNE DI TREVI NEL LAZIO PER IL GIONO 03.11.2021 E PER LE SUCCESSIVE 24-36 ORE -ATTIVAZIONE CENTRO OPERATIVO COMUNALE.( COC)
N.REG. 727/2021 IN PUBBLICAZIONE DAL 03-11-2021 AL 18-11-2021
 



AVVISO

    

SI COMUNICA CHE

 

NELLA GIORNATA DI DOMENICA 31 OTTOBRE 2021

 

IL CASTELLO CAETANI RIMARRA’ REGOLARMENTE APERTO AL PUBBLICO.

 

 


A V V I S O

INIZIO SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA

DA MERCOLEDI 20 OTTOBRE 2021 PER LA SCUOLA DELL’INFANZIA

DA MARTEDI 26 OTTOBRE 2021 PER LA SCUOLA PRIMARIA


COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

 


ORDINANZA SINDACALE CHIUSURA SCUOLA DELL’INFANZIA

 CLICCA QUI


AVVISO DI ASTA PUBBLICA VENDITA TAGLIO PF 69A

CLICCA QUI


AVVISO

SI RENDE NOTO CHE

IL CONFERIMENTO DEGLI INGOMBRANTI FISSATO PER IL GIORNO 30 OTTOBRE 2021 “SABATO ECOLOGICO” E’ PROROGATO A DATA DESTINARSI.

 


ORDINANZA SINDACALE DIFFERIMENTO DI APERTURA DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA DI TREVI NEL LAZIO

ORDINANZA SINDACALE CLICCA QUI


AVVISO PER L’ASSEGNAZIONE DEL BONUS DI SOLIDARIETA’ ALIMENTARE A FAVORE DI PERSONE E/O FAMIGLIE IN CONDIZIONI DI DISAGIO ECONOMICO E SOCIALE CAUSATO DALLA SITUAZIONE EMERGENZIALE IN ATTO, PROVOCATA DALLA DIFFUSIONE DI AGENTI VIRALI TRASMISSIBILI.

avviso bonus alimentari clicca qui

domanda partecipazione clicca qui

dichiarazioni integrative clicca qui

 


COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI


AVVISO PUBBLICO
SERVIZIO TRASPORTO SCOLASTICO

A BENEFICIO DI STUDENTI DISABILI FREQUENTANTI LE SCUOLE DEL II CICLO (ISTITUZIONI SCOLASTICHE STATALI O PARITARIE
O I
PERCORSI TRIENNALI DI IeFP)

AVVISO CLICCA QUI

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE CLICCA QUI


AVVISO INGOMBRANTI

SABATO ECOLOGICO 11/09/2021

CLICCA QUI

 


AVVISO CONSEGNA TESSERINI

CLICCA QUI

 



A V V I S O

SI RENDE NOTO CHE

IL CONFERIMENTO DEGLI INGOMBRANTI FISSATO PER IL GIORNO 04 SETTEMBRE 2021 “SABATO ECOLOGICO

AVVERRA’ NELLA GIORNATA

                  DEL 11 SETTEMBRE 2021 CON  LE STESSE MODALITA’  E GLI STESSI ORARI

PREVISTI IN PRECEDENZA.

 


A V V I S O

IL CASTELLO CAETANI

RESTERA’ CHIUSO DOMENICA 29/08/2021 DALLE ORE 9.00 ALLE ORE 12.00

E LUNEDI 30/08/2021 PER L’INTERA GIORNATA

                     NEL POMERIGGIO DI DOMENICA 29/08/2021, IL CASTELLO SARA’ REGOLARMENTE APERTO DALLE ORE 16.00 ALLE ORE 19.00

 


COMUNICATO

CLICCA QUI



VACCINI IN TOUR

PUNTO VACCINALE MOBILE SU TUTTO IL TERRITORIO DI ASL FROSINONE

ALTIPIANI DI ARCINAZZO (COMUNI DI TREVI NEL LAZIO E PIGLIO)

29/08/2021 PIAZZA SURIA

CLICCA QUI


CONCERTO DEL DUO

Corde InCanto

P.ZZA LUIGI CARANZETTI ORE 21.30

 

“I BRIGANTI TORNANO DI MODA”

CON MARY ZACCARIA

SFILATA DI ABITI DI SUA CREAZIONE E IL GRUPPO TEATRALE

“I BRIGANTI DI CARTORE”

P.ZZA LUIGI CARANZETTI ORE 22.00

CLICCA QUI

 


AVVISO PUBBLICO

PER LA FORNITURA TOTALE O PARZIALE DEI LIBRI DI TESTO

ANNO SCOLASTICO 2021/2022

Art. 27 LEGGE 23/12/1998 N.448

DETERMINAZIONE REGIONE LAZIO N. G07232 del 14/06/2021

 

DETERMINAZIONE N. 369/84 DEL 12/08/2021 DI APPROVAZIONE DELL’AVVISO PUBBLICO E DELLA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE; 

AVVISO PUBBLICO 2021 ALLEGATO A DETERMINAZIONE N. 369/84 DEL 12/08/2021  – FORMATO PDF;

MODULO DOMANDA LIBRI DI TESTO  ALLEGATO B DETERMINAZIONE N. 369/84 DEL 12/08/2021 – FORMATO DOC.


AVVISO ESPLORATIVO
MANIFESTAZIONE DI INTERESSE
finalizzato all’affidamento diretto dell’incarico di
“DIRETTORE DELL’ESECUZIONE DEL CONTRATTO (DEC)
ai sensi dell’art. 1 comma 2 lett. a) della Legge 120/2020
relativamente al
“SERVIZIO DI IGIENE PUBBLICA E
AMBIENTALE CON IL SISTEMA DI
RACCOLTA PORTA A PORTA”

AVVISO ESPLORATIVO PER NOMINA D.E.C. Trevi 2021

CapitolatoSpecialeAppalto

modulo A1 – DOMANDA PARTECIPAZIONE

modulo A2 – AUTOCERTIFICAZIONE SUI REQUISITI

modulo A3 – SOLO PER ASSOC. TEMP


ORARI CASTELLO CAETANI

MESE DI AGOSTO

CLICCA QUI



Piano di emergenza COVID-19

Avviso pubblico per la realizzazione di pacchetti vacanza per persone con disabilità
Annualità 2021-2022

CLICCA QUI


AVVISO PUBBLICO
PER ACCEDERE A BUONI SERVIZIO FINALIZZATI AL PAGAMENTO DEI SERVIZI DI ASSISTENZA PER
LE PERSONE NON AUTOSUFFICIENTI NEL TERRITORIO DELLA REGIONE LAZIO

CLICCA QUI


 

DISTRETTO SOCIO ASSISTENZIALE “A”

PROVINCIA DI FROSINONE

AVVISO PUBBLICO

PER L’AGGIORNAMENTO DEL REGISTRO DEI SOGGETTI GESTORI DEI SERVIZI ALLA PERSONA

CLICCA QUI


MATTEO FRATARCANGELI RECITA

IL I^ CANTO DEL PURGATORIO

NELL’AMBITO DELLE MANIFESTAZIONI DANTESCHE

 

GIOVEDI 05/08/2021 ORE 21.30 PIAZZA LUIGI CARANZETTI

 

 


AVVISO

FACENDO SEGUITO AL COMUNICATO DEL 30/07/2021 “MANCANZA O CARENZA IDRICA

SI RENDE NOTO CHE IL SERVIZIO  E’ STATO REGOLARMENTE RIPRISTINATO.

 


AVVISO

DISINFESTAZIONE E DERATTIZZAZIONE

 CLICCA QUI


AVVISO MANCANZA O CARENZA IDRICA

CLICCA QUI


COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

 


COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

 

A V V I S O

CLICCA QUI

 

ORD._PL_N._21_PER_RALLY_ALTIPIANI

ORD._PL_N._22_PER_GARA_CICLISTICA (1)

Avviso ristoratori

Avviso RESIDENTI coinvolti dal percorso

Avviso RESIDENTI sul percorso

Avviso ambulanti

Avviso allevatori


 

AVVISO_PUBBLICO_-_DISTRETTO_ALATRI REGISTRO FORNITORI ED ASSISTENTI ALLA PERSONA CLICCA QUI


PROROGA TERMINI RISCOSSIONE BORSE DI STUDIO REGIONE LAZIO 2019/2020

https://iostudio.pubblica.istruzione.it/web/guest/voucher

 


COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

 


COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI


 

SI PARTE!!!

DAL 24 GIUGNO 2021

CLICCA QUI PER GRADUATORIA IDONEI SELEZIONATI


PUBBLICATO IL BANDO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO PER L’ANNO ACCADEMICO 2021/2022

Le domande dovranno essere presentate a partire dal 7 giugno 2021 fino alle 12:00 del 28 luglio 2021 in modalità digitale; tutte le informazioni su

 http://www.laziodisco.it/bando2021-2022/


A V V I S O

IMU 2021

SCHEDA INFORMATIVA IMPOSTA MUNICIPALE UNICA – IMU –

CLICCA QUI

 


A V V I S O

IL GIORNO 21 MAGGIO 2021,

CAUSA LAVORI SULLE CONDOTTE COMUNALI,

                 SARA’ SOSPESA L’EROGAZIONE DELL’ACQUA

                            DALLE ORE 9.00 ALLE ORE 12.00.

ZONE INTERESSATE: VIA BORGO MADONNA, VIA CONCETTO FIORAVANTI, VIA MADONNA DEL RIPOSO FINO AD INTERSEZIONE VIA ROMA, V.LE CESARE BATTISTI, VIA PADRE ENRICO GERMANI, VIA PADRE SECONDINO DEL SIGNORE, S.P. 28 PER FILETTINO, VIA DELLE FORNACI, VIA DEI FORESTIERI, LOC.TA’ RIO SURIA.



SI RENDE NOTO CHE NELLA GIORNATA DI VENERDI 21 MAGGIO 2021,

LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA SARA’ REGOLARMENTE GARANTITA.


COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

AVVISO PUBBLICO

MISURE DI SOSTEGNO PER MINORI CON SPETTRO AUTISTICO

Avviso pubblico Autismo 2021

Modello_A 2021 DOMANDA

Modello_C_ 2021 DICHIARAZIONE DELLE SPESE SOSTENUTE

 

 

BORSE DI STUDIO A.S. 2020/2021

avviso CLICCA QUI

domanda CLICCA QUI


IL CASTELLO CAETANI RIMARRA’ CHIUSO FINO A NUOVE DISPOSIZIONI.


 

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

PROROGA RISCOSSIONE BORSE DI STUDIO 2019/2020

http://www.regione.lazio.it/rl_istruzione_giovani/?vw=newsDettaglio&id=272

 

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

 

AVVISO DI ASTA PUBBLICA
IN ESECUZIONE DELLA DETERMINA N. 190/62 DEL 07/04/2021 È INDETTA PER IL GIORNO 17/04/2021, ALLE ORE 13:00 UN’ASTA PUBBLICA ESECUTIVA AI SENSI DI LEGGE, CON LA QUALE È STATO INDETTO L’ESPERIMENTO DI PUBBLICO INCANTO PER LA VENDITA DEL MATERIALE LEGNOSO RITRAIBILE DALL’UTILIZZAZIONE BOSCHIVA DI UN CEDUO MESOFILO IN LOCALITÀ “VALLE DELLE MACCHIE” COMUNE DI TREVI NEL LAZIO (FR) PARTICELLA 41B DEL P.G.A.F.

CLICCA QUI

 

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

PUBBLICAZIONE GRADUATORIA PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE

ANNO 2020/2021

GRADUATORIA SERVIZIO CIVILE

comunicato stampa servizio civile

 

PUBBLICAZIONE GRADUATORIA PROGETTO DI SERVIZIO CIVILE  “PROMOZIONE EDUCATIVA E CULTURALE DEI GIOVANI”

ANNO 2020/2021

Graduatoria Promozione Educativa

 

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

AVVISO

GIOVEDI 01 APRILE DALLE ORE 9.00 ALLE ORE 12.00 PRESSO PIAZZA SURIA IN LOC.TA’ ALTIPIANI DI RACINAZZO  CONSEGNA KIT  DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA. SOLO UTENZE DOMESTICHE.

ORDINANZA SINDACALE N. 13 DEL 29/03/2021

ULTERIORI MISURE PER LA PREVENZIONE E GESTIONE DELL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA  DA COVID – 19.

CHIUSURA PRECAUZIONALE ATTIVITA’ DIDATTICHE IN PRESENZA DEI PLESSI DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA, DELLA SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI I° DI  TREVI NEL LAZIO PER I GIORNI 30 E 31 MARZO 2021.

CLICCA QUI

 

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

SPORTELLO AL CITTADINO

 CLICCA QUI

 

 

AVVISO ASTA PUBBLICA

IN ESECUZIONE DELLA DETERMINA N. 152/50 DEL 16/03/2021 È INDETTA PER IL GIORNO 02/04/2021, ALLE ORE 13:00 UN’ASTA PUBBLICA ESECUTIVA AI SENSI DI LEGGE, CON LA QUALE È STATO INDETTO L’ESPERIMENTO DI PUBBLICO INCANTO PER LA VENDITA DEL MATERIALE LEGNOSO RITRAIBILE DALL’UTILIZZAZIONE BOSCHIVA DI UN CEDUO MESOFILO IN LOCALITÀ “VALLE DELLE MACCHIE” COMUNE DI TREVI NEL LAZIO (FR) PARTICELLA 41B DEL P.G.A.F.

CLICCA QUI

 

 

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

SPORTELLO AL CITTADINO

 CLICCA QUI

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

AVVISO PER GLI AMBULANTI DEL MERCATO

    E’ CONSENTITA LA VENDITA ESCLUSIVAMENTE DI GENERI ALIMENTARI E FLOROVIVAISTICI

    FINO AL 04/04/2021 COMPRESO

 ordinanza sindacale n.11 clicca qui 

 

SELEZIONE PUBBLICA SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE BANDO 2020 DEL 17/03/2021

AUTODICHIARAZIONE

PIANO OPERATIVO

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

 

AVVISO DI ASTA PUBBLICA

IN ESECUZIONE DELLA DETERMINA N. 126/42 DEL 09/03/2021 È INDETTA PER IL GIORNO 23/03/2021 ALLE ORE 13:00UN’ASTA PUBBLICA ESECUTIVA AI SENSI DI LEGGE, CON LA QUALE È STATO INDETTO L’ESPERIMENTO DI PUBBLICO INCANTO PER LA VENDITA DEL MATERIALE LEGNOSO RITRAIBILE DALL’UTILIZZAZIONE BOSCHIVA DI UN CEDUO MESOFILO IN LOCALITÀ “COLLE FAGGIO”COMUNE DI TREVI NEL LAZIO(FR)PARTICELLA 21B DEL P.G.A.F.

ASTA P21B CLICCA QUI

 

AVVISO DI ASTA PUBBLICA

IN ESECUZIONE DELLA DETERMINA N. 127/43 DEL09/03/2021 È INDETTA PER IL GIORNO 23/03/2021, ALLE ORE 13:00 UN’ASTA PUBBLICA ESECUTIVA AI SENSI DI LEGGE, CON LA QUALE È STATO INDETTO L’ESPERIMENTO DI PUBBLICO INCANTO PER LA VENDITA DEL MATERIALE LEGNOSO RITRAIBILE DALL’UTILIZZAZIONE BOSCHIVA DI UN CEDUO MESOFILO IN LOCALITÀ “COLLE OBACO”COMUNEDITREVI NEL LAZIO(FR) PARTICELLA 31B DEL P.G.A.F.

 ASTA PF31 CLICCA QUI

 

SPORTELLO AL CITTADINO

CLICCA QUI

AVVISO

CONVOCAZIONE PER IL COLLOQUIO DI SELEZIONE

RELATIVO AL BANDO DI SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

CLICCA QUI

 

SPORTELLO AL CITTADINO

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

SPORTELLO AL CITTADINO

CLICCA QUI

AVVISO SPORTELLO AL CITTADINO

 CLICCA QUI

 

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

AVVISO

SPORTELLO AL CITTADINO

CLICCA QUI

 

ULTERIORE GIORNATA DI SUPPORTO DA PARTE DI NOMINA SRL PER PRESENTAZIONE

DOMANDA SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

CLICCA QUI

AVVISO

SERVIZIO RACCOLTA DIFFERENZIATA

CLICCA QUI

 

MODULO RICHIESTA RACCOLTA DIFFERENZIATA PANNOLINI/PANNOLONI

CLICCA QUI

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

CAMPAGNA VACCINALE ANTI-COVID 19 ULTRAOTTANTENNI

CLICCA QUI

RACCOLTA DIFFERENZIATA

ORARIO NUMERO VERDE PER INFORMAZIONI

CLICCA QUI

ULTERIORE GIORNATA DI SUPPORTO DA PARTE DI NOMINA SRL PER PRESENTAZIONE

DOMANDA SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

 CLICCA QUI

 

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

CHIUSURA SCUOLA PRIMARIA FINO AL 03 FEBBRAIO 2021

CLICCA QUI

INIZIA LA RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA

CLICCA QUI

 

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

ORDINANZA SINDACALE N. 2 DEL 08/01/2021

DIVIETO DI SVOLGIMENTO DEL MERCATO SETTIMANALE IN LOC.TA’ ALTIPIANI PER LA GIORNATA DI DOMENICA 10/01/2021 CAUSA DEPOSITO NEVE”

CLICCA QUI

COMUNICATO STAMPA

clicca qui

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

 SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

ULTERIORI GIORNATE DI SUPPORTO PER PRESENTAZIONE DOMANDE DA PARTE DI NOMINA SRL CLICCA QUI

 

PER LEGGERE IL BANDO:

https://www.serviziocivile.gov.it

PER EFFETTUARE LA DOMANDA:

https://domandaonline.serviziocivile.it

PER SAPERNE DI PIU’:

https://www.scelgoilserviziocivile.gov.it

 

FIDA PASCOLO ANNO 2021

AVVISO FIDA PASCOLO 2021 CLICCA QUI

DOMANDA FIDA 2021 CLICCA QUI

I^ APPROVAZIONE DEL PIANO REGOLATORE GENERALE DA PARTE DELLA REGIONE LAZIO

CLICCA QUI

DETERMINAZIONE REGIONE LAZIO CLICCA QUI

 

 

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

 SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

Bando per la selezione di 46.891 operatori volontari da impiegare in progetti afferenti
a programmi di intervento di Servizio civile universale da realizzarsi in Italia,
all’estero e nei territori delle regioni interessate dal Programma Operativo Nazionale-
Iniziativa Occupazione Giovani (PON-IOG “Garanzia Giovani” – Misura 6)

 

“Da quest’anno, ogni singolo progetto è parte di un più ampio programma di intervento che risponde ad uno o più obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite e riguarda uno specifico ambito di azione individuato tra quelli indicati nel Piano triennale 2020-2022 per la programmazione del servizio civile universale.

Alcuni progetti hanno invece riserve di posti per giovani con minori opportunità, intendendo ragazzi che hanno un basso reddito o bassa scolarizzazione o una disabilità. Altri progetti prevedono poi alcune misure “aggiuntive” e in particolare un periodo di tutoraggio nell’ambito del servizio da svolgere oppure, per i progetti che si realizzano in Italia, un periodo da uno a tre mesi da trascorrere in un altro Paese europeo.

Gli aspiranti operatori volontari devono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it dove, attraverso un semplice sistema di ricerca con filtri, è possibile scegliere il progetto per il quale avanzare la candidatura.

Nella sezione “Selezione volontari” del sito www.serviziocivile.gov.it ci sono tutte le informazioni e la possibilità di leggere e scaricare il bando.

Anche quest’anno, per facilitare la partecipazione dei giovani e, più in generale, per avvicinarli al mondo del servizio civile, è disponibile il sito dedicato www.scelgoilserviziocivile.gov.it che, grazie al linguaggio più semplice, diretto proprio ai ragazzi, potrà meglio orientarli tra le tante informazioni e aiutarli a compiere la scelta migliore”

 

                                           

all1-progetti-italia

 

PROGETTO HELP ADULTI E TERZA ETA’

PROGETTO PROMOZIONE EDUCATIVA E CULTURALE DEI GIOVANI

RIQUALIFICAZIONE URBANA E AMBIENTALE DEL TERRITORIO

PROGETTO TUTELIAMO E VALORIZZIAMO I BENI CULTURALI

 CLICCA QUI BANDO ORDINARIO 2020

CLICCA QUI COMUNICAZIONI ATTINENTI LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

 

GIORNATA ECOLOGICA

CLICCA QUI

CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE

CLICCA QUI

 

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

 

AVVISO PUBBLICO

   PER LA FORNITURA GRATUITA TOTALE O PARZIALE DEI LIBRI DI TESTO

 A.S. 2020/2021

AVVISO PUBBLICO CLICCA QUI

DOMANDA CLICCA QUI

 

AVVISO PUBBLICO

PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI IN FAVORE DELLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE CHE SONO STATE CHIUSE IN SEGUITO ALLE LIMITAZIONI IMPOSTE DALL’EMERGENZA COVID-19 

 

AVVISO PUBBLICO CLICCA QUI

DOMANDA CLICCA QUI

 

 

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

  AVVISO IMU 2020

CLICCA QUI

AVVISO

CLICCA QUI

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

 COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

AVVISO PUBBLICO E DOMANDA DI PARTECIPAZIONE MISURE DI SOSTEGNO ALIMENTARE PER NUCLEI FAMILIARI PIU’ ESPOSTI AI RISCHI DERIVANTI DALL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID 19.

avviso bonus alimentari CLICCA QUI

domanda partecipazione CLICCA QUI

AVVISO GUARDIA MEDICA

CLICCA QUI

 

AVVISO MERCATO DOMENICALE LOC.TA’ ALTIPIANI DI ARCINAZZO DEL 06 DICEMBRE 2020

CLICCA QUI

 

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

 

DOMANDA PER ISCRIZIONE ALBO UNICO DELLE PERSONE IDONEE ALL’UFFICIO DI SCRUTATORE   DI SEGGIO ELETTORALE

CLICCA QUI

 

   COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE

CLICCA QUI

AVVISO CHIUSURA CASTELLO CAETANI

CLICCA QUI

COMUNICATO DEL SINDACO

CLICCA QUI

COMUNICATO DEL SINDACO

CLICCA QUI

COMUNICATO

CLICCA QUI

COMUNICATO DEL SINDACO

CLICCA QUI

COMUNICATO

CLICCA QUI

COMUNICATO DEL SINDACO

CLICCA QUI

COMUNICATO DEL SINDACO

 CLICCA QUI

ORARI CASTELLO CAETANI

CLICCA QUI

 

 

ordinanza_regione_lazio_intesa_Ministro_salute CLICCA QUI

autocertificazione spostamenti CLICCA QUI

 

ORARI CASTELLO CAETANI

clicca qui

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

COMUNICATO STAMPA

clicca qui

 

 ORDINANZA DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE LAZIO DEL 01/10/2020

CLICCA QUI

A V V I S O

CLICCA QUI

 

CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE

04 OTTOBRE 2020 ORE 17.00

CLICCA QUI

ORARI TRASPORTO SCOLASTICO DAL 28 SETTEMBRE 2020

SCUOLA DELL’INFANZIA

CLICCA QUI

 

 ORARI TRASPORTO SCOLASTICO DAL 24 SETTEMBRE 2020

CLICCA QUI

 

 CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER IMPRENDITORE AGRICOLO

AVVISO

DOMANDA DI ISCRIZIONE

 

RILASCIO CERTIFICATI AGLI ELETTORI FISICAMENTE IMPEDITI

clicca qui

ORARI CASTELLO CAETANI FINO AL 30 SETTEMBRE 2020

CLICCA QUI

 

 POSTICIPO INIZIO ATTIVITA’ DIDATTICHE AL 24/09/2020

ordinanza sindacale CLICCA QUI

AVVISO BORSE DI STUDIO COMUNALI

A.S. 2016/2017

A.S. 2017/2018

 avviso pubblico CLICCA QUI

 domande borse di studio CLICCA QUI

 

 

SERVIZIO TRASPORTO SCOLASTICO A.S. 2020/2021 A BENEFICIO DI STUDENTI DISABILI FREQUENTANTI LE SCUOLE DEL II CICLO(ISTITUZIONI SCOLASTICHE STATALI O PARITARIE O I PERCORSI TRIENNALI IeFP)

AVVISO CLICCA QUI

DOMANDA CLICCA QUI

 

COMUNICATO DEL SINDACO

CLICCA QUI

 AVVISO CONSEGNA TESSERINI VENATORI

CLICCA QUI

CONVOCAZIONE COMMISSIONE ELETTORALE COMUNALE PER LA NOMINA DEGLI SCRUTATORI

CLICCA QUI

ORARIO CASTELLO CAETANI DAL 25 AGOSTO 2020 AL 13 SETTEMBRE 2020

 CLICCA QUI

 AVVISO RITIRO TESSERINI VENATORI

CLICCA QUI

 

PROGRAMMA RELIGIOSO DAL 28 AL 30 AGOSTO 2020

CLICCA QUI

 

BANDO PUBBLICO

ACCESSO AI CONTRIBUTI SUI COSTI DEI PREMI ASSICURATIVI VERSATI DALLE IMPRESE ZOOTECNICHE PER LA RIMOZIONE E LO SMALTIMENTO DELLE CARCASSE OVINE E PER LA SOSTITUZIONE DEI CAPI UCCISI DAL LUPO PER L’ACQUISTO DEI CANI DA GUARDIANIA

CLICCA QUI

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI 1

ORARIO DI APERTURA DELL’UFFICIO ELETTORALE

CLICCA QUI

 

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

 

AVVISO

VOTO DOMICILIARE PER ELETTORI AFFETTI DA INFERMITA’ CHE NE RENDANO IMPOSSIBILE L’ALLONTAMENTO DALL’ABITAZIONE.

RILASCIO CERTIFICAZIONI MEDICHE

Amm_20200818091850

AVVISO RICEVIMENTO UFFICIO TRIBUTI

Amm_20200818091051

LABORATORIO GRATUITO DI ARCHEOLOGIA PER BAMBINI A TREVI NEL LAZIO

LOCANDINA CLICCA QUI

 

AVVISO PUBBLICAZIONE PER LA CONCESSIONE DI AREA CIMITERIALE DESTINATA ALLA REALIZZAZIONE DI UNA CAPPELLA GENTILIZIA NEL CIMITERO COMUNALE

CLICCA QUI

COMUNICATO

  mozioneCLICCA QUI

 COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

RELAZIONE DI FINE MANDATO DEL SINDACO ANNO 2020

MODELLO OPZIONE DEGLI ELETTORI RESIDENTI ALL’ESTERO PER L’ESERCIZIO DEL DIRITTO DI VOTO IN ITALIA IN OCCASIONE DEL REFERENDUM COSTITUZIONALE EX ART. 138 DELLA COSTITUZIONE INDETTO PER IL 20 E 21 SETTEMBRE 2020

CLICCA QUI

 

COMUNICATO STAMPA DEL 23/07/2020

COMUNICATO STAMPA CLICCA QUI

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

AVVISO CONFERIMENTO RIFIUTI CLICCA QUI

AVVISO BORSE DI STUDIO COMUNALI

A.S. 2018/2019

A.S. 2019/2020

avviso pubblico borse studio CLICCA QUI

domande borse di studio CLICCA QUI

 

CONCESSIONE DI AREA CIMITERIALE
DESTINATA ALLA REALIZZAZIONE DI UNA CAPPELLA GENTILIZIA
NEL CIMITERO COMUNALE

AVVISO

SCHEDA CAPPELLA CLICCA QUI

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

COMUNICATO STAMPA

COMUNICATO STAMPA– CLICCA QUI

 

 ORDINANZA SINDACALE

 RIAPERTURA MERCATI

ORDINANZA SINDACALE

RIAPERTURA GIARDINI

ORDINANZA SINDACALE

REGOLAMENTAZIONE DEPOSITO RIFIUTI

Avviso pubblico Autismo 2020

MODELLO DOMANDA

 

MODIFICA AVVISO DISINFESTAZIONE E DERATTIZZAZIONE

 AVVISO GIORNATA ECOLOGICA

CLICCA QUI

AVVISO DISINFESTAZIONE E DERATTIZZAZIONE

CLICCA QUI

 

ORDINANZA TAGLIO VEGETAZIONE, SIEPI E RAMI SPORGENTI AI MARGINI DEI MARCIAPIEDI, DELLE AREE DI SOSTA DELLE STRADE PROVINCIALI, COMUNALI E VICINALI NONCHE’ SU SPAZI AD USO PUBBLICO

CLICCA QUI

ORDINANZA SINDACALE PREVENZIONE INCENDI BOSCHIVI ANNO 202CLICCA QUI0

CLICCA QUI 1

LAVORI DI RIFACIMENTO SPONDALE “FOSSATO” E REALIZZAZIONE RECINZIONE ELETTRIFICATA

CLICCA QUI (2)

 

RIPRISTINO PUNTI DI ABBEVERAGGIO IN LOCALITA’ CERVINARA – VALLINCELLO – LA CONA E STRACCA MORRA

CLICCA QUI 2

 

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

 

ORARI CASTELLO CAETANI

 CLICCA QUI

RUOLO PROVINCIALE DEI CONDUCENTI DI VEICOLI O NATANTI ADIBITI AD AUTOSERVIZI PUBBLICI NON DI LINEA.

PROCEDIMENTO DI VERIFICA DELLA PERMANENZA DEI REQUISITI RICHIESTI PER L’ISCRIZIONE.

PROROGA TERMINE DI SCADENZA PRESENTAZIONE DOCUMENTAZIONE.

CLICCA QUI

RIAPERTURA TERMINI PER LA RACCOLTA DELLE DOMANDE

BORSE DI STUDIO REGIONALI A.S. 2019/2020

CLICCA QUI

 

 COMUNICATO STAMPA

clicca qui

AVVISO PER LO SVOLGIMENTO DEI MERCATI SETTIMANALI

 Misure per la mitigazione del rischio di diffusione dell’epidemia di Covid-19

misure prevenzione mercati

 

REGOLAZIONE DEL TRAFFICO VEICOLARE PER CHIUSURA AL TRAFFICO DELLA S.P. 28 PER LAVORI E REVOCA ORDINANZA N. 04 DEL 15.05.2020

CLICCAQUI 1

 

ORDINANZA SINDACALE CONTINGIBILE ED URGENTE

N° 25   DEL 30.05.2020             

 

OGGETTO:  proroga chiusura di alcuni parchi comunali e disposizioni relative all’orario di chiusura degli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande.

CLICCA QUI

 

BANDO DI GARA

Procedura aperta per l’affidamento del“SERVIZIO DI IGIENE PUBBLICA E AMBIENTALE”

in Trevi Nel Lazio e Località Altipiani (FR)

CLICCA QUI

 

 ORDINANZA SINDACALE CONTINGIBILE ED URGENTE N° 23  DEL 18/05/2020              

  Proroga della sospensione dei mercati settimanali sull’intero territorio comunale ed altri  provvedimenti emergenziali.

CLICCA QUI

 

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI 2

 

AVVISO PUBBLICO

MISURE DI SOSTEGNO ALLE FAMIGLIE CON MINORI IN ETA’ EVOLUTIVA PRESCOLARE NELLO SPETTRO AUTISTICO, AI SENSI DEL REGOLAMENTO REGIONALE 15 GENNAIO 2019, N. 1

CLICCA QUI

ORDINANZA APERTURA CIMITERO COMUNALE

CLICCA QUI

ORDINANZA PROROGA SOSPENSIONE DEI MERCATI SETTIMANALI SULL’INTERO TERRITORIO COMUNALE E DELLA CHIUSURA DEI PARCHI COMUNALI

 

CLICCA QUI.doc

 

COMUNICATO STAMPA DEL 29 APRILE 2020

CLICCA QUI

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

 

DECRETO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DEL 26/04/2020

CLICCA QUI

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

AVVISO PUBBLICO PER L’INDIVIDUAZIONE DI BENEFICIARI AI FINI DELL’EROGAZIONE DI BORSE DI STUDIO A.S. 2019/2020

CLICCA QUI

MODELLO DI DOMANDA

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

ORDINANZA PROROGA SOSPENSIONE DEI MERCATI SETTIMANALI SULL’INTERO TERRITORIO COMUNALE E DELLA CHIUSURA DEI PARCHI COMUNALI

ord sindacale n.18

 COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI 1

FONDO STRAORDINARIO UNA TANTUM  PER IL SOSTEGNO ALLA LOCAZIONE ANNO 2020

avviso

modello di domanda

 

DECRETO DPCM DEL 10/04/2020

Dpcm_20200410

  ORDINANZA PRESIDENTE REGIONE LAZIO

Ordinanza-Z00026-13-04-2020

 

AUGURI PASQUALI

CLICCA QUI

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI

 

RICHIESTA PARERE IN RELAZIONE AD ATTIVITA’ PRODUTTIVE SPECIFICHE

(TAGLIO E COMMERCIO DI LEGNA)

CLICCA QUI 1

 

PROROGA RICONSEGNA TESSERINI VENATORI

CLICCA QUI

 

ORDINANZA PROROGA SOSPENSIONE MERCATI SETTIMANALI E CHIUSURA PARCHI E GIARDINI

clicca qui

 

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DEL 01/04/2020

CLICCA QUI

 

AVVISO E DOMADA DI PARTECIPAZIONE PER L’ASSEGNAZIONE DEL BONUS DI SOLIDARIETA’ALIMENTARE A FAVORE DI PERSONE E/O FAMIGLIE IN CONDIZIONI DI DISAGIO ECONOMICO E SOCIALE CAUSATO DALLA SITUAZIONE EMERGENZIALE IN ATTO, PROVOCATA DALLA DIFFUSIONE DI AGENTI VIRALI TRASMISSIBILI.

avviso pubblico clicca qui

domanda clicca qui

CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE

CLICCA QUI.

 

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI 1

 

NUOVO MODELLO PER L’AUTODICHIARAZIONE AGGIORNATO AL 26 MARZO 2020

CLICCA QUI

DECRETO LEGGE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA DEL 25 MARZO 2020

CLICCA QUI

 

NUOVO MODELLO PER L’AUTODICHIARAZIONE

CLICCA QUI

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI (4)

 

 DECRETO PRESIDENTE CONSIGLIO DEI MINISTRI DEL 22 MARZO 2020

dpcm_20200322

dpcm_20200322_allegato_1

 

ORDINANZA PRESIDENTE REGIONE LAZIO DEL 18 MARZO 2020

http://www.regione.lazio.it/rl/coronavirus/wp-content/uploads/sites/72/Ordinanza-Z00011-18-03-2020.pdf

 

COMUNICATO STAMPA

CLICCA QUI (3)

AVVISO DI DISINFEZIONE NEL TERRITORIO COMUNALE

 CLICCA QUI

 

ORDINANZA SINDACALE FINO AL 3 APRILE 2020

Ordinanza chiusura parchi e giardini

 

NUOVO MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE PER GLI SPOSTAMENTI

modulo-autodichiarazione-17.3.2020

 

ORDINANZA DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE LAZIO

ORARIO DI APERTURA DELLE ATTIVITA’ COMMERCIALI AD ECCEZIONE DELLE FARMACIE E PARAFARMACIE

Ordinanza-Z00010-17-03-2020

avviso attività commerciali

 

MISURE DI PREVENZIONE ALLA DIFFUSIONE DEL CORONAVIRUS

CLICCA QUI

 DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DEL

11 MARZO 2020

CLICCA QUI

ORDINANZA SINDACALE CONTINGIBILE ED URGENTE

N. 10 DEL 11/03/2020

SOSPENSIONE DEI MERCATI SETTIMANALI SULL’INTERO TERRITORIO COMUNALE FINO AL 03/04/2020

CLICCA QUI

 

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DEL 9 MARZO 2020

CLICCA QUI

 

AUTOCERTIFICAZIONE PER VIAGGIARE

2020_03_10_autocertificazione_per_viaggiare_Coronavirus

 

SE TORNI NEL LAZIO DA UN’ALTRA REGIONE COMPILA QUESTO MODULO

http://www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=newsDettaglio&id=5354

 

ORDINANZE REGIONE LAZIO DAL 26/02/2020 AL 10/03/2020

http://www.regione.lazio.it/rl/coronavirus/ordinanze/

EMERGENZA SANITARIA CORONAVIRUS

CLICCA QUI

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2020/03/08/20A01522/sg

 

Erogazione delle Borse di studio a.s. 2018/2019

https://iostudio.pubblica.istruzione.it/web/guest/voucher

 

EMERGENZA SANITARIA CORONAVIRUS

Riferimenti_Dipartimenti_di_Prevenzione_delle_ASL__aggiornato_al_05_03_2020 

 

ORDINANZA SINDACALE CONTINGIBILE ED URGENTE

N. 7 DEL 05/03/2020

SOSPENSIONE DEL MERCATO SETTIMANALE LOC.TA’ ALTIPIANI DI ARCINAZZO DEL GIORNO 08/03/2020

CLICCA QUI

 

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DEL 04 MARZO 2020

http://www.governo.it/sites/new.governo.it/files/DPCM4MARZO2020.pdf

 

CAMPAGNA DI INFORMAZIONE – REGOLE CORONAVIRUS

http://www.regione.lazio.it/binary/rl_main/tbl_news/locandina_regole_coronavirus_v9.pdf

 

RIFERIMENTI DIPARTIMENTI DI PREVENZIONE DELLE ASL (aggiornato al 4 marzo 2020)

http://www.regione.lazio.it/binary/rl_main/tbl_news/allegato_3_asl.pdf

 

CONVOCAZIONE DELLA COMMISSIONE ELETTORALE COMUNALE PER LA NOMINA DEGLI SCRUTATORI

 CLICCA QUI

 

ORDINANZA PRESIDENTE REGIONE LAZIO

n. Z00002 DEL 26.02.2020

CLICCA QUI

 

 

USO CIVICO LEGNA 2020

(CON CONFERIMENTO A DOMICILIO)

Avviso Pubblico CLICCA QUI

 

REFERENDUM 29/03/2020

VOTO DOMICILIARE PER ELETTORI AFFETTI DA INFERMITA’

CHE NE RENDANO IMPOSSIBILE L’ALLONTANAMENTO DALL’ABITAZIONE.

RILASCIO CERTIFICAZIONI MEDICHE

CLICCA QUI

 

 AVVISO DI CONSULENZA O SUPPORTO PSICOLOGICO

PRESSO LA SALA S. PIETRO DAL MESE DI FEBBRAIO 2020

CLICCA QUI

CLICCA QUI 1

 

TRUFFE AGLI ANZIANI:

I CONSIGLI DELL’ARMA DEI CARABINIERI

GIOVEDI 20 FEBBRAIO 2020

clicca qui

 

AVVISO PUBBLICO E MODELLO DI DOMANDA

PER L’ACCREDITAMENTO DI SOGGETTI DEL TERZO SETTORE PER LA REALIZZAZIONE DEGLI INTERVENTI DEL “DOPO DI NOI” IN FAVORE DI PERSONE CON DISABILITA’ GRAVE PRIVE DEL SOSTEGNO FAMILIARE.

CLICCA QUI

 

DECRETO LEGGE 30 DICEMBRE 2019, N. 162 DISPOSIZIONI URGENTI IN MATERIA DI PROROGA DI TERMINI LEGISLATIVI, DI ORGANIZZAZIONE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI, NONCHE’ DI INNOVAZIONE TECNOLOGICA.

CIRCOLARE DEL COMMISSARIO PER IL COORDINAMENTO DELLE INIZIATIVE DI SOLIDARIETA’ PER LE VITTIME DEI REATI DI TIPO MAFIOSO E DEI REATI INTENZIONALI VIOLENTI.

CLICCA QUI

 

Manifestazione di Interesse e domanda di partecipazione per l’affidamento dell’incarico di Perito Demaniale per le operazioni di liquidazione degli usi civici sui terreni privati, legittimazione ed alienazione sui terreni appartenenti al demanio collettivo di uso civico nel territorio del Comune Trevi nel Lazio (FR) ai sensi Legge Regionale n. 17661927, della Legge Regionale n. 11986 e ss.mm.ii. e dell’articolo 17 della Legge Regionale n. 122016.

CLICCA QUI                       

 

 

 

 

FONDO UNICO BORSE DI STUDIO D.LGS. 63/2017               COMUNICAZIONE PROROGA TERMINE PER LA RISCOSSIONE DELLE BORSE DI STUDIO A.S. 2018/2019

SI COMUNICA CHE IL TERMINE PER LA RISCOSSIONE DELLE BORSE DI STUDIO 2018/2019

E’ STATO PROROGATO FINO AL 29 FEBBRAIO 2020.

LA RISCOSSIONE POTRA’ AVVENIRE PRESSO QUALSIASI UFFICIO POSTALE DEL TERRITORIO NAZIONALE.

I DETTAGLI INERENTI ALLA RISCOSSIONE DEL BENEFICIO E I CONTATTI DEL MIUR DEDICATI ALL’ASSISTENZA DEGLI UTENTI

SONO SPECIFICATI AL SEGUENTE LINK:

https://iostudio.pubblica.istruzione.it/web/guest/voucher

 

AVVISO DI ASTA PUBBLICA

PER LA VENDITA TAGLIO DI MATERIALE LEGNATICO, RITRAIBILE DAI BOSCHI CEDUI

INDIVIDUATI CON LA PARTICELLA FORESTALE 10B COSTE DI ARCINAZZO NEL COMUNE DI TREVI NEL LAZIO (FR),

CLICCA QUI

 

AVVISO DI INTERRUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA

VENERDI 10 GENNAIO 2020

VENERDI 10 GENNAIO 2020.

 

ARRIVA LA BEFANA

06/01/2020

CLICCA QUI

 

FIDA PASCOLO ANNO 2020

AVVISO PUBBLICO

RICHIESTA CONCESSIONE

 

 

 

MACELLAZIONE DEI SUINI ED ESAME TRICHINOSCOPICO

ordinanza sindacale n. 41

allegati ordinanza n. 41

 

AVVISO DI INTERRUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA

MERCOLEDI 18 DICEMBRE 2019

GIOVEDI 19 DICEMBRE 2019

 

 RISCOSSIONE DELLE BORSE DI STUDIO ART. 9 D.LGS. N. 63/2017

EROGATE DAL MIUR

A.S. 2018/2019

MODALITA’ DI RISCOSSIONE

DICH. SOSTITUTIVA ATTO NOTORIETA’

 

AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI INTEGRATIVI PER IL PAGAMENTO DEI CANONI DI LOCAZIONE

ANNUALITA’ 2019

AVVISO PUBBLICO

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE 

 

CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE

05/12/2019 ORE 11.00

SALA SAN PIETRO

ORDINE DEL GIORNO CLICCA QUI

ORDINE DEL GIORNO AGGIUNTIVO CLICCA QUI

 

 

AVVISO DI INTERRUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA

27-11-2019 CLICCA QUI

28-11-2019 CLICCA QUI

 

BANDO PER LA FORNITURA GRATUITA

TOTALE O PARZIALE DEI LIBRI DI TESTO

A.S. 2019/2020

ART. 27 LEGGE 23/12/1998 N. 448

CLICCA QUI BANDO

CLICCA QUI MODULO DI RICHIESTA

CLICCA QUI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA ATTO DI NOTORIETA’

 

 

 

AVVISO USI CIVICI

CLICCA QUI

 

 CONSIGLIO COMUNALE

03 NOVEMBRE 2019 ORE 11.00

SALA SAN PIETRO

CLICCA QUI

 

 


 

DOMENICA 3 NOVEMBRE 2019 ORE 16.00  COLLEGIATA S. MARIA ASSUNTA

CLICCA QUI

 

AGGIORNAMENTO PERIODICO ALBO DELLE PERSONE IDONEE ALL’UFFICIO DI SCRUTATORE DI SEGGIO ELETTORALE

CLICCA QUI

 

AGGIORNAMENTO PERIODICO ALBO DELLE PERSONE IDONEE ALL’UFFICIO DI PRESIDENTE DI SEGGIO ELETTORALE

CLICCA QUI

                                                          

   NOMINA COMMISSIONE DI GARA SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA

                                                              A.S. 2019/2020

                                                                  CLICCA QUI

                                             

CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE 

                                                                          CLICCA QUI

 

                                                                                AVVISO

                                “INTERVENTI IN FAVORE DI SOGGETTI AFFETTI DA ALZHEIMER

 

clicca qui pag. 1

clicca qui pag. 2

clicca qui pag. 3

clicca qui pag. 4

 

AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER AFFIDAMENTO SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLATICA A.S. 2019/2020

 

1. avviso di manifestazione di interesse appalto mensa scolastica 2019/2020

2. disciplinare di gara mensa scolastica

3. determinazione a contrarre mensa scolastica

4. allegato A

5. allegato B

6. allegato C modello offerta economica

7. allegato D menu indicativo scuola

8. tabella dietetica ASL e standard qualitativi

9. tabelle merceologiche e limiti di contaminazione microbiologica chimica fisica

10. schema di contratto mensa scolastica 2019/2020

 

PROGETTI IN MATERIA DI VITA INDIPENDENTE ED INCLUSIONE NELLA SOCIETA’ DELLE PERSONE CON DISABILITA’

D.D.G. N. 669 DEL 28/12/2018

AVVISO PUBBLICO

 

CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE SULLE MALATTIE TRASMESSE DA ZANZARE

Le malattie trasmesse da vettori costituiscono un importante problema di sanità pubblica, come evidenziato dalle recenti epidemie che hanno interessato l’Italia ed altri paesi europei in questi ultimi anni.
Le strategie di prevenzione e controllo non possono prescindere dall’integrazione degli interventi, dall’approccio multisettoriale, e dalla fattiva collaborazione tra cittadini ed Amministrazioni.
Per favorire la diffusione di informazioni e l’assunzione di comportamenti positivi da parte della popolazione, il Ministero della Salute sta realizzando una campagna di comunicazione, destinata alla popolazione generale, agli anziani e ai viaggiatori internazionali.

In particolare, consultando gli allegati è possibile conoscere:

 

31/08/2019 ORE 17.00 SALA SAN PIETRO

CLICCA QUI

 

PRESENTAZIONE LIBRO

STORIA E COMUNICAZIONE

STUDI INTERVENTI LEZIONI A PARMA

ANTONIO PARISELLA – VINCENZO PARISELLA

 clicca qui

 

GIORNATA ECOLOGICA 17.08.2019

clicca qui

 

SERVIZIO DI GUARDIA MEDICA TURISTICA

clicca qui

 

COMUNICAZIONE SOSPENSIONE ESTIVA DEL SERVIZIO DI “SEGRETARIATO SOCIALE”

clicca qui

 ESTATE TREBANA 2019

PROGRAMMA FESTEGGIAMENTI IN ONORE DI S. PIETRO EREMITA

 

SPETTACOLO TEATRALE DI LUCA SIMONELLI

CON

SIMONE CERRI, MARIA D’OTTAVI, BEATRICE D’OTTAVI,

CAMILLA SCATIGNI, LUCA TERRINONI, BARBARA VITAGLIANO

25 AGOSTO 2019  ORE 21.15

 

ERNESTO GENTILINI ESPONE DAL 03 AL 31 AGOSTO 2019

CASTELLO CAETANI

LOCANDINA MOSTRA

 

CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

06/08/2019 ORE 17 SALA SAN PIETRO

 

AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN REGISTRO DISTRETTUALE

DEI SOGGETTI OSPITANTI PER I PERCORSI DI INSERIMENTO O REINSERIMENTO

FINALIZZATI ALLA RIABILITAZIONE E ALL’INCLUSIONE SOCIALE

ORDINANZA N. 20 DEL 10/05/2019

CODICE DI COMPORTAMENTO PER LA CONDUZIONE DEI CANI

NELLE AREE PUBBLICHE URBANE E NEI PARCHI PUBBLICI

CLICCA QUI

 

ORDINANZA N. 10 DEL 11/06/2019

“ORDINANZA TAGLIO VEGETAZIONE, SIEPI E RAMI SPORGENTI AI MARGINI DEI MARCIAPIEDI, DELLE AREE DI SOSTA

  DELLE STRADE PROVINCIALI, COMUNALI E VICINALI NONCHE’ SU SPAZI AD USO PUBBLICO”

CLICCA QUI

 

ORDINANZA N. 24 DEL 04/07/2019

ORDINANZA PREVENZIONE INCENDI BOSCHIVI ANNO 2019

CLICCA QUI

 

ORDINANZA N. 25 DEL 09/07/2019

REGOLAMENTAZIONE DEPOSITO RIFIUTI SOLIDI URBANI PER IL PERIODO ESTIVO

CLICCA QUI

 

    AVVISO PUBBLICO PER

INTERVENTI A SOSTEGNO DEI CITTADINI RESIDENTI NEL LAZIO AFFETTI DA PATOLOGIE ONCOLOGICHE ED IN LISTA DI ATTESA PER TRAPIANTO DI ORGANI SOLIDI O DI MIDOLLO

CLICCA QUI

 

3^ RITIRO YOGA IN CIOCIARIA

27-30 GIUGNO 2019

programma_3ritiroyogainciociaria

 

AREE INTERNE

AVVIATA LA FASE DI ASCOLTO DELLE SUB – AREE, CHE SEGUE LA PRIMA FASE DI SCOUTING GENERALE DELL’AREA INTERNA LAZIO 3 – SIMBRUINI.

INVITO

 

GIORNATA ECOLOGICA

CLICCA QUI

 

LUDOTECA 2019

CLICCA QUI

 

PREMIO TERAMO PER UN RACCONTO INEDITO XLV EDIZIONE

SI PUO’ PARTECIPARE INVIANDO UN RACCONTO INEDITO FINO AL 21 GIUGNO 2019

http://www.premioteramo.it

 

SOGGIORNO MARINO PER MINORI ANNO 2019

AVVISO

AVVISO ASSISTENTE DI SOGGIORNO

 

SCRUTINIO PARLAMENTO EUROPEO 

26 MAGGIO 2019

CLICCA QUI

 

PRESENTAZIONE OPERA DEL DOTT. FERNANDO RICCARDI

CASTELLO CAETANI SABATO 18 MAGGIO 2019 ORE 17.00

“KLITSCHE DE LA GRANGE. UN COLONNELLO PRUSSIANO

CONTRO LA RIVOLUZIONE ITALIANA”

CLICCA QUI

 

DA VENERDI 05 APRILE 2019

E’ ATTIVO IL SERVIZIO DI WI-FI SMART CITY DENOMINATA WI -FI TREVI

 CLICCA QUI

 

 

via dei canti inaugurazione delle tre opere scultoreo-musicali adattive sul Cammino di Benedetto realizzate dalle artiste Laura Bianchini e Licia Galizia. 3 maggio 2019

 

AVVISO PUBBLICO

Legna ricavata da alberi abbattuti nei giorni del 23/24 Febbraio 2019

clicca qui

 

 

 

clicca qui

 

clicca qui

 

Amministrazione Trasparente Il Quotidiano della P.A.
Virtual Tour Trevi Nel Lazio
 
 

Trevi nel Lazio è un comune di circa 2.000 abitanti (Trebani, da Treba Augusta l’antico nome romano della città) della provincia di Frosinone, situato nell’alta Valle dell’Aniene, fiume che attraversa la vallata circostante alla cittadina, formando le caratteristiche Cascate di Trevi.

Uno dei luoghi d’interesse storico-culturale del comune è senz’altro il Castello Caetani (XI secolo), situato sul punto più alto della cittadina, che svetta nella valle circostante, rendendo Trevi nel Lazio facilmente e piacevolmente riconoscibile agli occhi del visitatore.